Vai ai contenuti

Sei qui: Home > Come richiedere un contributo

COME RICHIEDERE UN FINANZIAMENTO PER UN PROGETTO DI COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO E DI EDUCAZIONE A UNA CULTURA DI PACE

INTRODUZIONE

Con la mozione n. 44, approvata il 3 dicembre 2001, il Consiglio Comunale della Città di Torino aveva deciso di destinare, a partire dal 2002, risorse significative a sostegno di programmi ed interventi di solidarietà internazionale, così come previsto anche dalla legge n. 68 del 1993. Inoltre, come così come dichiarato anche dagli articoli 2 (comma 1, lettera m) e 3 (comma 1, lettera n) del proprio Statuto, con i quali si stabilisce che annualmente venga sostenuta la realizzazione di progetti finalizzati allo sviluppo della cooperazione internazionale, dell'apprendimento interculturale e della pace, proposti da associazioni ed enti pubblici e privati senza scopo di lucro, lo strumento della cooperazione decentrata rappresenta lo strumento primario della Città di Torino per contribuire al processo di promozione della pace e dello sviluppo sostenibile.

Ciò nonostante, a seguito dei progressivi tagli di bilancio degli ultimi anni, dei conseguenti limiti alle spese liberali non obbligatorie dell’ente e in base alla proposta di stanziamento per il 2011, ad oggi questa Amministrazione non ha la disponibilità finanziaria per soddisfare le richieste di contributo, così come prevede lo Statuto all'articolo 77 comma 3, nelle modalità peraltro previste dal Regolamento per le modalità di erogazione dei contributi della Città di Torino.
Qualora nel corso dell’anno la situazione finanziaria rendesse possibili stanziamenti negli ambiti della pace e della cooperazione internazionale, assicuriamo che le richieste saranno esaminate tenendo conto delle risorse disponibili, degli indirizzi relativi alle politiche di cooperazione internazionale promosse dalla Città di Torino e dei criteri stabiliti nella delibera quadro n. 2006 09202/113 (delibera quadro del 28 novembre 2006 ).

MODULISTICA*

Facsimile istanza di contributo
Modello di presentazione del progetto
Modello di presentazione del preventivo di spesa (file Word) (file Excel compresso)

Facsimile di accettazione e richiesta di anticipo (70%)
Facsimile di richiesta del saldo (30%) o di richiesta di liquidazione in unica soluzione (100%)
Facsimile di presentazione del rendiconto

* l facsimile sono obbligatori. Lo schema dei modelli è indicativo .

Data aggiornamento: 09/03/2011

Torna all'inizio della pagina

Stampa

Torna all'inizio della pagina


Torna all'inizio della pagina