Città di Torino > Lavorare per il Comune di Torino > Stage e Tirocini

L'Amministrazione Comunale sin dall'anno 2002 ha avviato e consolidato una fattiva collaborazione con l'Universitą degli Studi di Torino e con il Politecnico di Torino, con cui ha sottoscritto Convenzioni Quadro aventi validitą triennale per lo svolgimento di tirocini di formazione ed orientamento.
Con successive deliberazioni della Giunta Comunale sono state rinnovate le suddette Convenzioni e sono stati determinati i criteri per l'approvazione di Convenzioni con altri soggetti promotori.

Soggetti destinatari

L'Ufficio Tirocini del Comune di Torino si occupa di predisporre gli atti utili all'avvio dei tirocini rivolti a:







Laureandi e laureati presso l'Universitą degli studi ed il Politecnico di Torino per stage gratuiti o con borsa lavoro
Laureati e laureandi presso altre Universitą (Italiane ed Estere), per stage gratuiti, previa sottoscrizione di apposita convenzione
Studenti di scuola Secondaria di Secondo Grado per tirocini promossi da scuole statali o parificate, previa sottoscrizione di apposita convenzione
Studenti di centri di formazione professionale, riconosciuti a livello nazionale e/o regionale come da Circolare del Ministero del Lavoro n. 92 del 15/07/98, previa sottoscrizione di apposita convenzione
Praticanti avvocato, Laureati in Giurisprudenza in possesso dei requisiti per l'iscrizione al Registro dei Praticanti Avvocato

Riferimenti normativi

I tirocini sono disciplinati dall' Art. 18 della legge 196/97, dal relativo regolamento di attuazione approvato dal D.M. 142/98, dalla direttiva n. 2/2005; per il Piemonte dalla Legge Regionale 22 dicembre 2008 n. 34 e successiva delibera della Giunta Regionale 3 giugno 2013 n. 74/5911.

I tirocini formativi e di orientamento non curriculari non possono avere una durata superiore a 6 mesi, proroghe comprese, e possono essere promossi unicamente a favore di neo-diplomati o neo-laureati entro e non oltre 12 mesi dal conseguimento dei relativo titolo di studio.

I tirocini curriculari hanno una durata stabilita dal corso di Laurea o dall'ente di formazione.

Procedura di attivazione

In relazione alla tipologia di stage si seguono le seguenti procedure:







stage banditi dalla Cittą di Torino: sono pubblicati sulla pagina concorsi del sito della Città, le domande di ammissione agli stage e alle proposte di Praticantato devono essere inviate secondo le istruzioni presenti nei relativi bandi.
stage richiesti da Enti esterni: Le Universita, italiane e straniere, gli Istituti di Scuola Secondaria di secondo grado, le Agenzie formative (riconosciute ai sensi Circ. Min. Lav. 92/98) possono richiedere l'attivazione di tirocini formativi e di orientamento contattando direttamente i Settori presso i quali intendono effettuare lo stage; ottenuta la disponibilitą dovranno stipulare una convenzione in accordo con l'Ufficio Tirocini.

Ufficio Tirocini
Piazza Palazzo di Città. 1 – Torino
Dirigente:
Dr. Giuseppe Ferrari
Funzionario in P.O.
Marina Marchese - tel. 011 01123418
Referenti Operativi
Paron Deborah - tel 01101123413
Roncaglione Franco - tel 01101124050
e-mail: lavorotemporaneo@comune.torino.it

Torna su


Ultimo aggiornamento: 31.07.2017

Stampa questa pagina