Città di Torino >
Comune Vende > 1_2019 Foresteria Lingotto Nizza 230 > Avviso d'asta n. 8/2019 - Costituzione Proprietà Superficiaria novantanovennale su immobile sito in Torino, via Nizza 230 - "Foresteria Lingotto"

Avviso d'asta n. 8/2019 - Costituzione Proprietà Superficiaria novantanovennale su immobile sito in Torino, via Nizza 230 - "Foresteria Lingotto"

Immagine Web Sezione Nizza 230 Lingotto

Si rende noto che, in esecuzione della deliberazione del Consiglio Comunale mecc. n. 2018 03616/131 del 17 settembre 2018, nonché in esecuzione della determinazione dirigenziale n. 24 del 17 gennaio 2019 mecc. 2019 40188/131 di approvazione del disciplinare di gara e relativi allegati costituenti parte integrante del presente avviso, il giorno mercoledì 13 marzo 2019 alle ore 09.30 in una Sala della sede Comunale – Piazza Palazzo di Città n. 1 – Torino, in seduta pubblica, si procederà mediante esperimento di Asta pubblica, con il metodo delle offerte segrete da confrontarsi (come meglio descritto all’art. 3 del Disciplinare) con gli importi posti a base d’asta, ai sensi del R.D. 827 del 23 maggio 1924 e ss.mm.ii. e delle norme del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 applicate in via analogica ove espressamente richiamate negli atti di gara, all'aggiudicazione del seguente lotto unico di proprietà della Città di Torino: FORESTERIA LINGOTTO: Costituzione proprietà superficiaria novantanovennale su immobile sito in Torino, via Nizza n. 230, di seguito descritto:

Per prendere parte all’asta gli interessati dovranno far pervenire la propria offerta, in plico sigillato, all’Ufficio Protocollo Generale della Città di Torino (per il Servizio Affari Generali, Normative, Forniture e Servizi) – Piazza Palazzo di Città n. 1 – 10122 Torino - entro e non oltre il termine perentorio delle ore 9.30 del giorno martedì 12 marzo 2019 a pena di esclusione con le modalità previste all’art. 1 del disciplinare di gara.

Documenti di gara

aggiornamenti e/o precisazioni

Sono disponibili i seguenti documenti:

Torna su

Stampa questa pagina

Condividi

Torna indietro