Città di Torino >
Commercio e impresa > Partecipazioni Aziendali > Schede > Ceipiemonte società consortile per azioni

Ceipiemonte società consortile per azioni

siglabile: "CEIPIEMONTE s.c.p.a."
tel. 011/6700511 - fax 011/6965456 

Sito:  www.centroestero.org P.E.C.: pec1@pec.centroestero.org

Scheda società

Costituzione:
In data 19 dicembre 2006 con atto a rogito Notaio Antonio Maria Marocco rep. n.143053/63014

Sede: TORINO (Corso Regio Parco 27/29 - 10152)

Durata: 31/12/2056

Codice Fiscale e numero d'iscrizione al Registro delle Imprese di Torino: 09489220013

Data di iscrizione: 9.01.2007

Natura giuridica della Società: mista - art. 13 TUEL

Oggetto Sociale:
La società consortile si propone, senza scopo di lucro, lo svolgimento  unitario e coordinato di alcune fasi di attività dei consorziati, nel precipuo interesse di questi, nel quadro di un sistema integrato inteso co me luogo di coordinamento, promo zione ed attuazione delle iniziati ve, anche tramite azioni pubblicitarie o promozionali, che possano favorire, sviluppare e supportare l’internazionalizzazione delle imprese, dell’economia e del territorio del Piemonte e del Nord – Ovest.

La società consortile, nell'interesse specifico degli enti costituenti o partecipanti o affidanti potrà:

  • Contribuire alla diffusione di una cultura economica che permetta, soprattutto alle piccole e medie imprese, di operare sui mercati internazionali: a tale scopo la Società sviluppa nelle forme ritenute più idonee iniziative di formazione, di aggiornamento e di specializzazione sulle principali tematiche dei rapporti commerciali con l'estero rivolte ad imprenditori, a dipendenti delle imprese, al personale di enti pubblici e privati ed al personale addetto ai servizi di commercio estero e internazionalizzazione delle Camere di Commercio e della Regione Piemonte.
  • Promuovere sul mercato globale i prodotti e i servizi delle imprese piemontesi, compresa la filiera agroalimentare, organizzando e/o partecipando a missioni commerciali, fiere ed esposizioni temporanee e permanenti ed alle mostre specializzate di prodotti italiani all'estero.
  • Contribuire alla diffusione dell'informazione sulle iniziative di politica commerciale internazionale, ivi comprese quelle di natura finanziaria, adottate dalle amministrazioni e dagli organismi istituzionali preposti al settore, anche attraverso attività editoriale.
  • Istituire sportelli informativi e di supporto alle imprese, soprattutto alle piccole e medie, per agevolare la loro attività sui mercati internazionali anche tramite l'acquisizione di dati, notizie ed informazioni sui mercati esteri, su singole aziende estere, su gare ed appalti internazionali, su fiere e mostre e facilitando, altresì, il loro contatto con le imprese estere. Offrire inoltre assistenza tecnica specialistica per le tematiche inerenti la cooperazione economica, commerciale, industriale e scientifica con partners di Paesi dell'Unione Europea ed extra Unione Europea.
  • Promuovere la costituzione ovvero costituire direttamente sedi nei Paesi oggetto di interesse e la creazione di reti di collaboratori in campo industriale, commerciale, professionale e politico - sociale.
  • Promuovere e attrarre investimenti e partnership di società estere curando l'attività di accoglienza attraverso uno sportello integrato e fornendo altresì assistenza agli operatori esteri in Italia in particolare nei loro rapporti con imprese italiane, operanti prevalentemente nell'ambito territoriale del Piemonte e del Nord Ovest.
  • Favorire lo sviluppo di sistemi locali di imprese e promuovere nuove opportunità di investimenti esteri mantenendo e sviluppando collegamenti con il Ministero degli Affari Esteri, con il Ministero dello sviluppo economico, con l'Istituto Nazionale per il Commercio Estero e con le sue sedi all'estero, con gli Uffici Commerciali delle Ambasciate, con le Rappresentanze Commerciali Estere in Italia, con le Camere di Commercio italiane all'estero e con le Camere di Commercio straniere in Italia, per le informazioni e le iniziative che possano interessare gli operatori economici italiani.
  • Promuovere le risorse turistiche del Piemonte e del Nord Ovest sui mercati internazionali ponendo in essere tutte le azioni e le iniziative finalizzate alla valorizzazione del suddetto territorio nei paesi esteri.Nei casi consentiti dalla legge, i soci enti pubblici possono affidare alla società consortile lo svolgimento di funzioni amministrative di loro competenza nel settore dell'internazionalizzazione; in particolare la società consortile può esperire procedure pubbliche di selezione degli operatori del settore ai fini della partecipazione alle manifestazioni organizzate dall'Istituto nazionale per il Commercio Estero, dall'Unione Europea o da altre istituzioni nazionali o internazionali, nonché alle manifestazioni fieristiche italiane ed estere, generiche e specializzate, rivolte all'interscambio con l'estero.
Capitale Sociale - Azioni

Capitale sociale deliberato e sottoscritto e versato Euro 250.000,00 suddiviso in n. 250.000 azioni del valore nominale di Euro 1,00

Azionisti:

Soci Quota sottoscritta %
Totale 250.000,00 100
Regione Piemonte 119.391,75 47,76
Camera di commercio di Torino 55.154,64 22,06
Camera di commercio di Alessandria 11.958,76 4,78
Camera di commercio di Asti 5.850,52 2,34
Camera di commercio di Biella 5.670,10 2,27
Camera di commercio di Cuneo 17.474,23 6,99
Camera di commercio di Novara 6.701,03 2,68
Camera di commercio di VCO 3.505,16 1,40
Camera di commercio di Vercelli 4.072,16 1,63
Unioncamere Piemonte 8.675,26 3,47
Camera Valdostana delle imprese
e delle professioni
2.577,32 1,03
Politecnico di Torino 412,37 0,16
Università degli studi di Torino 412,37 0,16
Università degli studi del
Piemonte Orientale
412,37 0,16
Comune Torino 7.731,96 3,09

Per l'aggiornamento delle quote detenute dai soci diversi dal Comune di Torino si fa rinvio direttamente al sito della società.

Organi sociali

Consiglio di amministrazione

Composizione: (3-  numero amministratori in carica 3)

Durata in carica: 3 esercizi sociali (l’attuale scade con approvazione del bilancio al 31/12/2018)

Presidente Ing. Pierpaolo Antonioli
Vicepresidente Dott.ssa Anna Chiara Invernizzi 
Consigliere Dott. Roberto Strocco 

La città non ha alcun rappresentante

Controllo di legalità

Collegio sindacale

Composizione: numero componenti in carica 5

Durata in carica: 3 esercizi sociali (l’attuale scade con approvazione del bilancio al 31/12/2018)

Presidente Luca ASVISIO
Sindaco effettivo Fiorella Vaschetto
Sindaco effettivo Marco CAVIGLIOLI
Sindaco supplente Marina Fornero
Sindaco supplente Marilena BARAVALLE

La città non ha alcun rappresentante

Organismo di vigilanza

Raffaella Carbone – Presidente

Marina Motta – Componente

Angelo Feltrin – Componente e Segretario Tecnico

Ultimo aggiornamento: 12/06/2017

Torna su

Ultimo aggiornamento: 12 Giugno, 2017

Stampa questa pagina

Condividi

Torna indietro