Categorie

Tariffario per presentazione pratiche

I diritti di istruttoria dovuti per la presentazione delle pratiche sono consultabili nella Deliberazione della Giunta Comunale n. 449 del 28 giugno 2022.

Accesso agli atti

L’accesso agli atti è disponibile per chiunque abbia interesse reale alla documentazione richiesta per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti.
Il cittadino può ottenere copia delle pratiche in lavorazione e di quelle archiviate presentando istanza, (sottoscritta in forma autografa dal titolare e nella quale indicherà l’interesse giuridicamente rilevante da far valere) tramite Posta Elettronica Certificata a: suap@cert.comune.torino.it o suap_areepubbliche@cert.comune.torino.it se trattasi di attività su area pubblica, allegando fotocopia di un documento di identità in corso di validità.
La modulistica per l’accesso agli atti è disponibile qui: www.comune.torino.it/urp/pdf/accesso.pdf
Entro al massimo 30 giorni dalla presentazione dell’istanza l’utente riceverà comunicazione scritta con le modalità di ritiro degli atti richiesti.
L’importo per i diritti dovuti verrà calcolato sulla base della Deliberazione della Giunta Comunale del 12/04/2011 mecc. 2011 02093/002.
N.B.: GLI ALLEGATI DEVONO ESSERE INVIATI IN FORMATO .PDF

Dichiarazione sostitutiva atto di notorietà (Art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445)

Determinazione cause irricevibilità/inammissibilità

La pratica considerata INAMMISSIBILE non può essere sanata con una successiva integrazione.

Dovrà pertanto essere ripresentata nella sua interezza, completa di un nuovo versamento dei diritti di istruttoria (Deliberazione Giunta Comunale n. mecc. 2019 02882/16).

Consulta la Determinazione n. 700