Attività Commerciali


Sei su: Città di Torino > Commercio e Impresa > Commercio > Dehors e Padiglioni Regolamento 388

Salta i contenuti e consulta il menu degli argomenti

DEHORS E PADIGLIONI - REGOLAMENTO 388

[pubblicato il 10 febbraio 2020
aggiornato il 10 Febbraio, 2020 ]

Dehors e Padiglioni Regolamento 388

 

L'ufficio si occupa:
  • rilascio del Permesso di Costruire su suolo Pubblico per la realizzazione di Padiglioni P1 e P2 ai sensi del Regolamento Comunale n. 388
  • rilascio della Concessione Suolo Pubblico per i Padiglioni P1 e P2

 

Orari ricevimento pubblico:

martedì e giovedì dalle ore 9,30 alle 11,30 via Meucci 4 piano primo

Presentazione istanze P.d.C.:

tramite il Modello Unico Digitale per l'Edilizia (MUDE)

Diritti di presentazione:

MUDE € 169,00 + € 16 marca da bollo istanza

Presentazione istanza Concessione Suolo Pubblico:

tramite PEC precarisomministrazione@cert.comune.torino.it

Diritti di istruttoria COSP:

€ 20,00 + € 16 marca da bollo

Modalità di versamento diritti e bolli:

Si comunica che i diritti da pagare per la presentazione di pratiche relative alla realizzazione di strutture in precario della tipologia Padiglioni P1 ovvero P2 come previsti ai sensi del Regolamento n. 388/2019, ammontano ad € 169,00 + € 16,00 per marca da bollo e dovranno essere versati secondo le seguenti modalità:

IMPORTO MODALITA' DI PAGAMENTO
€ 169,00
(Deliberazione C.C. 2019 04870 del 17/12/2019)
Versamento su Conto Corrente Postale n. 32967101 ovvero
  • Bonifico su conto corrente n. 32967101
    IBAN: IT 71 E 07601 01000 000032967101
  • Intestazione per versamento/bonifico:
    Comune di Torino - Tesoreria Città di Torino settore attività economiche e di servizio - Via Meucci n. 4 - 10121 Torino
  • Nella Causale indicare:
    Intestatario della pratica
    Indirizzo del padiglione

  • La ricevuta di avvenuto pagamento dovrà essere prodotta in allegato.
€ 16,00 per marca da bollo (D.P.R 642/72)
relativa alla presentazione di istanza per ottenere il Permesso di costruire
Da versare all'Agenzia delle Entrate tramite apposito modello di dichiarazione dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale (F23)

ovvero

Con marca da bollo procedendo all'annullamento della stessa (originale da conservare) e corredandola di asseverazione con la quale si dichiara di: essere consapevole delle sanzioni penali richiamate dall'art. 76 del D.P.R. 28/12//2000 n. 445 in caso di dichiarazioni mendaci o uso di atti falsi

nonché

che la marca da bollo con il numero identificativo seriale ________ è stata annullata per la presentazione dell'istanza e che la stessa, in originale, sarà conservata

La ricevuta di avvenuto pagamento dovrà essere prodotta in allegato.
€ 16,00 per marca da bollo (D.P.R 642/72)
su atto al rilascio del provvedimento
l'Ufficio Amministrativo procederà all'invio di pec di invito al ritiro del provvedimento definitivo (unitamente alla concessione)
Sarà necessario presentarsi con marca da bollo in originale o con ricevuta del pagamento della stessa in modo virtuale (F23) secondo le indicazioni di cui sopra

 

Linee Guida dehors e padiglioni:

 

Regolamento Comunale n. 388/2019

DISCIPLINA DELL'ALLESTIMENTO DI SPAZI E STRUTTURE ALL'APERTO SU SUOLO PUBBLICO, O PRIVATO AD USO PUBBLICO, ATTREZZATI PER IL CONSUMO DI ALIMENTI E BEVANDE ANNESSI A LOCALI Dl PUBBLICO ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE


Salta il menu e torna ai contenuti principali


Sportello Unificato per il Commercio
Via Meucci 4

Aperto al pubblico secondo il seguente orario:
martedi dalle 9,00 alle 12,00; mercoledi dalle 13,30 alle 15,30; giovedi dalle 9,00 alle 12,00

Informazioni telefoniche: 011/01130411 - dal lunedi al venerdi dalle ore 8.00 alle ore 18.00
e sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00 (in collaborazione con il Centralino della Citta di Torino )

E-mail unicamente per richiesta informazioni: info.commercio@comune.torino.it

Per presentazione pratiche: http://www.comune.torino.it/commercioeimpresa/sport_unic_att_prod/index.shtml


| Torna all'inizio della pagina