Mappa del sito |
| Ricerca avanzata

SALONE OFF 365

Lunedì 13 ottobre 2014 'Ala al-Aswani sarà alla Biblioteca civica Natalia Ginzburg in un incontro a ingresso libero (ore 18 - Via Cesare Lombroso, 16), presentato dai gruppi di lettura delle Biblioteche civiche torinesi, dallo scrittore Younis Tawfik e da Marco Pautasso, direttore eventi culturali della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura.
 
Martedì 14 ottobre 2014 lo scrittore 'Ala al-Aswani dialogherà con gli studenti delle scuole torinesi, intervistato dai giovani del Liceo Classico Cavour che hanno letto in anteprima il romanzo e ne hanno approfondito le tematiche insieme con lo staff del Salone Internazionale del Libro e i tutor della Scuola Holden (ore 11, Liceo Classico Cavour - Corso Tassoni, 15).

Agli appuntamenti sarà presente la libreria Luna's Torta (via Belfiore 50, Torino - 011.6690577) con una selezione di proposte editoriali dello
scrittore.

'Ala al-Aswani è riconosciuto come il più grande scrittore egiziano vivente. Nelle sue opere ha dato voce all'Egitto della dissidenza e della rivoluzione mancata di piazza Tahrir. Autore del best seller internazionale Palazzo Yacoubian (2006), presenterà per la prima volta in Italia il suo nuovo romanzo Cairo Automobile Club (Feltrinelli, in uscita il 24 settembre) al Salone Off 365 di Torino.

'Ala al-Aswani, tra i maggiori scrittori contemporanei, è stato ospite al Salone Internazionale di Torino nel 2009, in occasione della presenza dell' Egitto come Paese ospite. Nato al Cairo nel 1957, oltre a esercitare la professione di dentista, scrive per diversi quotidiani e riviste di letteratura, politica e questioni sociali. È stato uno dei membri fondatori del movimento di opposizione Kifaya.

La sua prima opera, Palazzo Yacoubian (Feltrinelli, 2006), suscitò grande scalpore per i temi affrontati e da allora è il romanzo più venduto nel
mondo arabo. Dal libro è stato tratto un film presentato al Festival di Roma nel 2006. Feltrinelli ha pubblicato anche: Chicago (2008); Se non fossi egiziano (2009); La rivoluzione egiziana (2011; Premio per la Cultura Mediterranea - Fondazione Carical); la prefazione per Arabi invisibili
(2007) di Paola Caridi; Cairo Automobile Club (2014).

Con 'Ala al-Aswani riparte il Salone Off 365, il calendario di appuntamenti promosso dal Salone Internazionale del Libro, diffuso su tutto il territorio urbano e partecipato sin dall'ideazione del programma, con un'attenzione all 'approfondimento dei contenuti e alla promozione della lettura.

I prossimi appuntamenti del Salone Off 365 con i nomi degli ospiti saranno presentati sabato 4 ottobre alle ore 12 presso il corner eventi di piazza San Carlo a Torino, in occasione di Portici di Carta.

Ultimo aggiornamento: 03/10/2014