Mappa del sito |
| Ricerca avanzata

Ultimo aggiornamento: 16/04/2018

AVVISO - Indagine di Mercato Piscina Colletta

La Circoscrizione 7 intende selezionare un gestore dei servizi accessori e aggiuntivi al servizio di apertura estiva dell'impianto sportivo comunale Piscina colletta (assistenza in vasca, punto ristoro, servizi aggiuntivi). Scadenza presentazione domande: ore 12 del 30 aprile 2018 (a mezzo PEC - Posta Certificata)
mercoledì 2 maggio 2018
sarà pubblicato l'esito dell'indagine e, nel caso siano pervenute e ammesse manifestazioni di interesse, saranno pubblicati i documenti di gara utili a presentare offerta e la scadenza della gara.

CITTA' DI TORINO -CIRCOSCRIZIONE 7
AVVISO INDAGINE DI MERCATO AI SENSI DELL'ART. 36 COMMA 2 LETTERA B) DELD. LGS. N. 50 DEL 18/4/2016 E SMI PER LA GESTIONE DI SERVIZI ACCESSORI ALL`APERTURA ESTIVA DELL`IMPIANTO SPORTIVO PISCINA COLLETTA (ASSISTENZA IN VASCA-PUNTO RISTORO-SERVIZI AGGIUNTIVI) PER LE STAGIONI ESTIVE ANNI 2018 E 2019.
GARA ESPLETATA AI SENSI DELL'ART. 164 E SEGUENTI DEL D.LGS. 50 DEL18/4/2016 E S.M.I. C.I.G.744219124C.

La Circoscrizione 7 del Comune di Torino intende selezionare un gestore deiservizi accessori e aggiuntivi al servizio di apertura estiva dell'impiantosportivo comunale Piscina Colletta come da determinazione a contrarre assunta il 05 aprile aprile 2018 n. mecc. 201801222/090.
L'aggiudicazioneavverrà con il metodo dell'offerta economicamente più vantaggiosa di cuiall'art. 95 del D. Lgs. n. 50del 18aprile 2016.
E'previsto, ai sensi dell'art. 165 del D.Lgs. n. 50del 18 aprile 2016 e smiun concorsoeconomico da parte della Circoscrizione 7 per il perseguimento degli equilibrieconomici complessivi della gestione il cui ammontare è previsto in € 13.900 oltre IVA per ciascuna stagione, importo sul quale iconcorrenti potranno formulare offerte al ribasso.
Inossequio ai principi di non discriminazione e concorrenza, al fine diidentificare gli operatori da invitare alla procedura di gara, si invita amanifestare il proprio interesse secondo le modalità di seguito descritte.
1) OGGETTO, DURATA E VALORE DEL CONTRATTO
L'appalto ha per oggetto i servizi accessoriche comprendono:
a) assistenza in vasca;
b) punto ristoro;
c) ulteriori servizi aggiuntivi proposti dalconcessionario
Le attività di cui ai punti a), b), sono daconsiderarsi obbligatorie; quelle dicui al punto c) sono facoltà del concorrente e contribuiranno comunque alladeterminazione del punteggio complessivo assegnato all'offerta.
Ilservizio deve essere espletato dal 18 giugno al 31 agosto, per ciascuna dellestagioni estive 2018 e 2019 presso la sede della piscina Colletta sita inTorino via Ragazzoni 5 con il seguente orario:
lunedì, martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 12.30alle ore 18,30sabato, domenica e festivi dalle ore 11,00alle 18,30;venerdì chiuso.Il servizio dicui al punto a) deve essereespletato mediante personale qualificato nella misura minima di n. 4 (quattro) assistenti bagnanti con brevetto, abilitati alle operazioni disalvataggio e di primo soccorso secondo le specifiche tecniche imposte dalla Federazione Italiana Nuoto o da Società autorizzatadal Ministero dei Trasporti e della Navigazione.
Il serviziopersegue le seguenti finalità:
assicurare la sorveglianza e la vigilanza ai fini della sicurezza sulle attività che si svolgono in vasca e negli spazi perimetrali intorno alla vasca;intervenire, in caso di necessità, per operazioni di salvataggio, primo soccorso e rianimazione.Il servizio di cuial punto b) consiste nella gestionedel bar che sarà rivolto limitatamente ai frequentatori della piscina Collettae per il quale l'aggiudicatario dovrà pagare alla Circoscrizione 7 un canoneper ciascuna stagione pari a euro928,00oltreIVA per l'utilizzo dei localisul quale i concorrenti potrannoformulare offerte al rialzo.
I servizi aggiuntivi di cui al punto c) dovranno essere coerenti eadeguati rispetto alla vocazione dell'impianto natatorioe riguardare, indicativamente, la formazionealla pratica sportiva,lo svolgimento diattività di benessere e di mantenimento della forma fisica, la sicurezza e laprevenzione degli infortuni etc.
Il valore presunto del contratto è statostimato in euro 84.615,00 oltre IVA ai sensi dell'art.167 del D.Lgs 50/2016 e smi.

2) SOGGETTI AMMESSI A PARTECIPARE
Sono ammessi apartecipare alla presente procedura gli operatori economici (cooperative,imprese singole, ecc.) di cui all'art. 45 del D.Lgs. 50/2016 e smi nonché glienti di promozione sportiva, gli enti non commerciali, le associazioni senzafini di lucro che perseguono finalità sociali e il cui oggetto preveda anchel'esercizio di una attività commerciale, purché in possesso dei seguentirequisiti di ordine generale:
a) iscrizionenel registro C.C.I.A.A., con indicazione della denominazione, ragione sociale,sede legale e oggetto dell'attività, partita IVA o codice fiscale, nominatividegli amministratori, dei legali rappresentanti e dei direttoritecnici risultanti dal certificato di iscrizione alla C.C.I.A.A ;
b) iscrizione negli appositi albi e/o registri qualora si tratti di FederazioniSportive, Enti di Promozione Sportiva, Società sportive, Associazioni;
c) il possesso dei requisiti di cui agli artt. 4 e 5 L.R.29/12/06 n. 38 per l'esercizio di attività di somministrazione al pubblico dialimenti e bevande;
d) dinon trovarsi in alcuna delle circostanze previste dall'art. 80 del D.Lgs50/2016 (motivi di esclusione);
e) ine sistenzadelle cause ostative di cui al D. Lgs. 6settembre 2011 n. 159 e s.m.i. (disposizione antimafia);
f) diessere in regola con le norme che disciplinano il diritto al lavoro deidisabiliai sensi dell'art. 17 della Legge n. 68 del 12/3/99 e s.m.i.,ovvero, qualora non soggetti a tali obblighi, la dichiarazione diresponsabilità attestante la condizione di non assoggettabilità alla Legge68/99

3) MODALITA' DIPRESENTAZIONE DELLE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
A pena di esclusione gli operatori economici interessati a partecipare alla procedura di gara ex art. 164 e segg. Dlgs. 50/2016 e smi,devono trasmettere entro e non oltre le ore12 del 30 aprile 2018 a mezzo P.E.C. all'indirizzo circoscrizioneVII@cert.comune.torino.it la manifestazione del proprio interesse a partecipare alla procedura anzidettaredatta sulla base del modello allegato e sottoscritta dal soggetto munito deinecessari poteri di rappresentanza dell'impresa, con annessa obbligatoriamente copia di un documento di identità del sottoscrittore.
Il messaggio di posta certificatadovrà indicare nell'oggetto:
"Manifestazione di interesse ai sensi dell'art. 36 comma 2 lettera b)del D. Lgs. n. 50 del 18 aprile 2016 e smi per la gestione di servizi accessoriall`apertura estiva dell`impianto sportivo piscina Colletta (assistenza invasca-punto ristoro-servizi aggiuntivi) per le stagioni estive anni 2018 e 2019ai sensi dell'art. 164 e seguenti del D.lgs. 50 del 18 aprile 2016 e s.m.i.C.I.G.744219124C

4) MODIFICA,INTERRUZIONI, SOSPENSIONE DELLA PROCEDURA DI SELEZIONE
Con ilpresente avviso non è posta in essere alcuna procedura concursuale,paraconcursuale o di gara di appalto ad evidenza pubblica; l'avviso rappresentaesclusivamente un'indagine di mercato per individuare i soggetti interessatialla procedura ai sensi dell'art. 164 eseguenti del D.lgs. 50 del 18 aprile 2016 e s.m.i.
La Città diTorino- Circoscrizione 7 si riserva la facoltà di revocare o annullare inqualsiasi momento la procedura o di non pervenire all'aggiudicazione o di nonstipulare il contratto, senza con ciò incorrere in responsabilità e azioni dirisarcimento danni neanche ai sensi degli artt. 1337 e 1339 del Codice Civile.
Il presenteavviso e la ricezione delle manifestazioni di interesse non sono in alcun modovincolanti per la Città di Torino- Circoscrizione 7 e non determinano a caricodella stessa alcun obbligo nei confronti dei soggetti interessati e/o deipartecipanti alla procedura di selezione, né far sorgere, a favore di questiultimi, alcun diritto a qualsivoglia prestazione da parte della Città di TorinoCircoscrizione 7 e/o alcun valido affidamento.

5) TRATTAMENTO DEI DATI
Ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003 (Codice inmateria di protezione dei dati personali) i dati personali, forniti e raccoltiin occasione della presente gara, saranno trattati esclusivamente in funzione eper i fini della gara medesima e saranno conservati presso le sedi competentidell'Amministrazione. Il conferimento dei dati previsti dal bando e dalpresente capitolato, è obbligatorio ai fini della partecipazione, penal'esclusione. Il trattamento dei dati personali viene eseguito sia in modalitàautomatizzata che cartacea. In relazione ai suddetti dati, l'interessato puòesercitare i diritti di cui all'art. 7 del D. Lgs. 196/2003.
Nell'espletamento della fornitura, gli operatori addettidevono astenersi dal prendere conoscenza di pratiche, documenti e corrispondenzae di qualsivoglia dato personale soggetto a tutela, ai sensi del D. LGS.196/2003 e s.m.i.. L'impresa aggiudicataria si obbliga ad informare i propridipendenti, circa i doveri di riservatezza nell'espletamento del servizio.

6) PUBBLICITA' E CONTATTI
Il presente avviso è pubblicatosul sito della Città di Torino "Bandi e appalti" e sui siti internet delleCircoscrizioni cittadine.
R.U.P. dr.ssa Miranda Pastore 01101135712/ miranda.pastore@comune.torino.it