Mappa del sito |
| Ricerca avanzata

Commissioni di Quartiere

L'art. 29 bis del Regolamento 374 del Decentramento istituisce le Commissioni di Quartiere che sono strumenti primari di coinvolgimento dei cittadini con ambito territoriale di riferimento nei quartieri cittadini.
Hanno l'obiettivo di favorire la partecipazione dei cittadini nei processi decisionali e di coinvolgerli nella realizzazione delle politiche territoriali. A tal fine il Presidente della Commissione di Quartiere è invitato a partecipare ai lavori della Giunta Circoscrizionale quando vengano affrontati temi di interesse del quartiere di riferimento.
Le Commissioni elaborano il Piano di Sviluppo Annuale, che deve contenere l'analisi delle caratteristiche sociali economiche e demografiche del quartiere, le criticità presenti sul territorio e le proposte circa le priorità di intervento.
Le Commissioni di Quartiere sono costituite con deliberazione del Consiglio Circoscrizionale, composte da Consiglieri circoscrizionali ed integrate da cittadini del quartiere. La deliberazione indica il Presidente della commissione, scelto tra i Consiglieri circoscrizionali che non rivestono la carica di coordinatori, ed il nominativo dei cittadini che ne abbiano chiesto l'iscrizione, in un numero massimo stabilito dal Consiglio Circoscrizionale.

Il modulo, debitamente compilato, può essere inviato all'indirizzo circ6@comune.torino.it  o consegnato all'Uff. Protocollo, Centro Civico - via San Benigno 22.
 
Una prima presa d'atto delle iscrizioni da parte del Consiglio circoscrizionale avverrà intorno alla metà di settembre.

Ultimo aggiornamento: 21/09/2017