Seguici su Facebook | Mappa del sito |
| Ricerca avanzata

Comunicato del Presidente - Il primo anno di mandato amministrativo -

 

Il 26 ottobre 2021 nel mio saluto di insediamento come Presidente della Circoscrizione 5 ho sottolineato come il nostro territorio avesse mantenuto una forte identità in grado di testimoniare l'importanza di quella parte della città considerata periferica che meglio di altre rappresenta i problemi e le opportunità di una metropoli.

Mi ero impegnato, insieme a tutta la Giunta, a concretizzare azioni e raggiungere traguardi, alcuni dei quali richiedono tempo, ma garantisco essere sempre presenti nel nostro operare.

Con questa breve mia comunicazione, ritengo sia doveroso da parte mia dare conto di quanto è stato fatto in questo primo anno di mandato, riportando alcune delle iniziative più significative che nei corsi dei mesi trascorsi siamo stati in grado di attuare. Obiettivi che non si sarebbero raggiunti senza l'apporto significativo e costante dei Coordinatori che fanno parte della Giunta e del Consiglio con il quale è stato sempre presente un fattivo confronto. Così come sempre si è rilevata la professionalità e competenza del personale in servizio  presso la Circoscrizione, che, anche in presenza di un organico non sufficiente, ha operato con dedizione e competenza.

Di seguito riporto una breve sintesi dei lavori svolti che mi auguro possano fornire uno spaccato dell'operato amministrativo fin qui portato avanti. Questa illustrazione parte da due iniziative assunte poco tempo dopo l'insediamento della Giunta circoscrizionale.

Mi riferisco alla piantumazione di un albero nell'area verde davanti alla sede della Circoscrizione come segno tangibile dell'eliminazione della violenza sulle donne, in occasione della giornata mondiale del 25 novembre. A distanza di un anno, il 25 novembre 2022, vi sarà una cerimonia pubblica per ricordare l'evento e posare una targa che ricordi a tutti l'importanza che cresca una cultura di rispetto verso il genere femminile.

A seguire, a dicembre, si è curata l'esposizione di un Presepe di grandi dimensioni, la musica in filo diffusione in due mercati rionali, oltre ad un albero illuminato e alle tradizionali luminarie nelle vie per  sentire, in un contesto purtroppo difficile a causa dell'emergenza epidemiologica, il periodo natalizio. Il ricco calendario di appuntamenti offerto alla cittadinanza non ha dimenticato anche chi è in difficoltà con la distribuzione di circa 200 pasti.

Posso garantire che anche il Natale 2023 vedrà la Circoscrizione impegnata per rendere le feste un momento di gioia e condivisione.

Passiamo ora ad alcuni dati ed a una carrellata, che non può essere esaustiva di tutto quello che si è fatto,  ma che riassume l'operato della Giunta. In questo primo anno di mandato vi sono state 39 sedute di Consiglio e 44 di Giunta circoscrizionale in cui sono stati discussi 125 atti. Le commissioni di lavoro si sono riunite per 125 sedute. Grazie al lavoro dei consessi su indicati è stato possibile nel 2022 rinnovare tutti i Comitati di gestione dei Centri di incontro.
 
Per la prima volta sono stati istituiti i Tavoli Povertà e  Scuola, si è rinnovato il Tavolo Lavoro. In ambito educativo è stato istituito un premio contro la violenza e il bullismo "Giorgio Munteanu. Così come,  finalmente, sI è risolta la querelle tra la Circoscrizione e la Città Metropolitana  in merito alla definizione dei reciproci obblighi connessi alla gestione della Cupola De Panis. Si è arrivati a sottoscrivere un protocollo d'intesa che consente, all'inizio dell'anno scolastico 2022/23, dopo anni di inutilizzo, all'Itis Boselli, di fruire della palestra ed alle nostre associazioni sportive di gestire l'impianto dopo l'orario scolastico.

La circoscrizione è stata parte attiva, attraverso numerosi incontri con l'ASL di Torino per trovare le soluzioni in grado di risolvere le esigenze della cittadinanza venutesi a creare a seguito della chiusura dei servizi del Poliambulatorio di via del Ridotto 9. La stretta collaborazione avviata ha permesso  a metà febbraio di riaprire il Poliambulatorio a pieno regime.

Inoltre, la Circoscrizione 5, in occasione di Salone Off, iniziativa collaterale del Salone del libro, ha organizzato numerosi eventi per diffondere cultura, dando voce e risalto alle diverse realtà associative che, attraverso la loro presenza continua e quotidiana, portano nei quartieri contenuti e proposte, che valorizzano e qualificano il territorio. A fianco all'attenzione ai cittadini, si è voluto garantire un reale sostegno al mondo dell'associazionismo fornendo supporto attraverso 41 concessioni annuali di locali circoscrizionali e ben 201 concessioni sportive.

Si è sostenuto il Commercio con 9 Feste di Via e, con il progetto "Le stagioni del Commercio", si è inteso  lanciare un segnale di attenzione al settore del commercio. Settore a cui la Circoscrizione dedica un particolare interesse per valorizzare il commercio di vicinato.  Il nome del progetto è stato ideato riflettendo sul fatto che il commercio è attivo tutto l'anno e non in una stagione particolare. L'attenzione verso questo comparto ha permesso, anche, di collaborare con i commercianti per le installazioni natalizie in alcune vie che, in passato, erano sprovviste e ricostituire, anche, un'associazione di via che da anni non era più attiva.

Una  particolare azione si è prestata ai lavori pubblici che hanno interessato e che ancora interessano la nostra Circoscrizione. Prima di tutto occorre ricordare  l'attenzione prestata nel seguire l'andamento del cantiere largo Grosseto con l'inaugurazione del sottopasso. Tutt'oggi si è in stretto contatto con la Città ed SCR Piemonte S.p.A. affinché vengano installati i cartelli illuminati con indicazione di corretta viabilità.

Con la stessa attenzione si sta seguendo il termine dei lavori su via Vibó per l'area pedonale. Così come si sta monitorando la nuova pista ciclabile di via Lanzo dove purtroppo la stessa sta recando non pochi problemi alla viabilità in quella zona.

Così come si è cercato di aiutare la cittadinanza all'uso consapevole delle isole ecologiche di Amiat attraverso la realizzazione di appositi opuscoli e, a seguito di segnalazioni pervenute, sollecitare Amiat stessa ad un maggior controllo dei rifiuti conferiti all'esterno delle isole.

Anche nella comunicazione istituzionale si è cercato di essere sempre più vicini alla popolazione circoscrizionale con l'invio della newsletter che vede 2684 famiglie iscritte e con la nascita della pagina facebook.

All'inizio ho sottolineato che alcuni obiettivi chiedono tempo per il loro raggiungimento, posso confermare a nome di tutta la Giunta che verranno realizzati, anche in presenza di risorse economiche non sempre sufficienti ed una carenza di personale amministrativo e tecnico che, purtroppo, registra una continua riduzione a causa dei prossimi pensionamenti. Un ultimo ringraziamento agli uffici, alla segreteria del Presidente e al Direttore di Divisione che attualmente ricopre un incarico ad interim del Servizio Circoscrizione 5 Dott. Umberto Magnoni, senza i quali la concretizzazione dei tutte le attività della Circoscrizione non si sarebbero potute portare avanti.

Cardiali saluti

          Il Presidente
Ing. Enrico Crescimanno

Ultimo aggiornamento: 16/11/2022