Mappa del sito |
| Ricerca avanzata

CUMIANA 15 - BENE COMUNE


Cumiana 15 è un bene comune restituito alla Città grazie al finanziamento del bando europeo CoCity.
Era una parte dello stabilimento Lancia che occupava l'intero quadrilatero in cui hanno sede gli uffici della Circoscrizione Tre.
Dietro alla rinascita c'è un Patto di Collaborazione stipulato tra la Città di Torino e quattro associazioni :
Uisp, Longboard Crew, Ideificio Torinese e Bloomingteam.
Realtà a cui se ne potranno aggiungere altre.
Per entrare in contatto con i soggetti che gestiscono lo spazio, pe rpresentare progetti e per conoscere le attività in programmazione, è possibile scrivere al seguente indirizzo: viacumiana15@gmail.com
 
L'invito è rivolto a tutti i cittadini:
venite a conoscere Cumiana15 e scrivete cosa vorreste diventasse.
CUMIANA15 è in cerca di idee: mandate le vostre!

 

IL BIBLIOBUS IN CIRCOSCRIZIONE 3

LE SOSTE IN PIAZZALE ROSTAGNO E GIARDINO DELLA BIBLIOTECA CARLUCCIO
Sosta del giovedì - Via Monte Ortigara 97 - Circoscrizione 3 - Quartiere Pozzo Strada (cortile Biblioteca Carluccio) - 10141 Torino TO
Sosta della domenica - Piazzale Mauro Rostagno - Circoscrizione 3 - Borgata Aeronautica
10142Torino TO
Per ulteriori Informazioni sulle soste del Bibliobus e per avere aggiornamenti, è possibile consultare il sito delle Biblioteche Civiche: Tel.(+39) 3420100532

 

TAMPONI GRATIS PER ESENTI O IN ATTESA DI VACCINAZIONE

Tamponi gratis i n Piemonte per chi ha l'esenzione dalla vaccinazione oppure è in attesa dell'estensione della validità del Green Pass a 12 mesi avendo contratto il COVID dopo aver fatto la prima dose di vaccino.
Disponibile l'elenco dove ci si deve recare.

 

SCUOLA SICURA E POTENZIAMENTO DEL TRASPORTO DEGLI STUDENTI

L'attuazione del piano Scuola sicura e il  potenziamento del trasporto degli studenti sono le misure messe a puntodalla Regione Piemonte per la partenza in sicurezza del nuovo anno scolastico .
Tre i punti principali del piano:potenziamento delle corse, capacità di riempimento dei mezzi, monitoraggio e implementazioni quotidiane.
Sulla base dell'esperienza maturata nella primavera scorsa, il potenziamento delle corse è stato approfondito e affinato in base alle esigenze emerse. Pertanto,dal 13 settembre verranno effettuateogni settimana 5.353 corse aggiuntive di autobus e altre 174 tra bus e treni aggiuntivi al servizio ferroviario, per un totale di oltre 110.000 chilometri percorsi e con un costo settimanale di 950.000 euro.
Saranno anche riattivati 25 treni attualmente sospesi, per un totale di 109 corse settimanali.
La divisione delle corse di autobus su base provinciale è la seguente: Alessandria 180, Asti 260, Biella 315, Cuneo 735, Novara 535, Torino 2.928 (1.775 nel capoluogo e 1.153 nell'area della Città metropolitana), Vercelli 140, Verbano-Cusio-Ossola 260.
Sugli autobus potranno salire passeggeri fino all'80% della capacità di caricoindicata sulla carta di circolazione. Ad esempio, un autobus extraurbano potrà trasportare 60 persone (49 sedute e 11 in piedi), un autobus urbano potrà trasportare 122 persone (28 sedute e 94 in piedi).
Le famiglie possono consultare gli orari sui portali delle singole aziende di trasporto locale. È stata inoltre migliorata la piattaforma digitale di dialogo tra le scuole e l'Agenzia della Mobilità piemontese, che consente un monitoraggio costante del servizio per adeguarlo alle ulteriori esigenze che potranno verificarsi.

 

SOSTEGNO PER LE PERSONE NON AUTOSUFFICENTI E I LORO FAMILIARI CAREGIVERS

La Regione Piemonte con DEL 3-3084 DEL 16/04/2021, ha previsto l'erogazione di sostegni ai caregivers di persone non autosufficienti in attesa di interventi domiciliari o residenziali e dei sostegni a persone non autosufficienti con nuclei famigliari in difficoltà economica a causa dell'emergenza sanitaria covid -19

Per aiutare un maggior numero di persone e nuclei familiari la Giunta Comunale il 6 luglio ha approvato lo stanziamento di risorse aggiuntive del bilancio Comunale pari a 1.500.000 di Euro.

Dato l'alto numero di persone interessate, per rendere possibile la presentazione evitando code agli sportelli e spostamenti dei cittadini, sarà possibile caricare le domande online su Torino Facile a partire da mercoledì 14 luglio 2021, secondo le modalità di accesso previste dal portale.