Seguici su Facebook | Mappa del sito |

Ultimo aggiornamento: 18/06/2021

Proroga del Piano Straordinario occupazione suolo pubblico

Con la deliberazione Consiglio comunale 23 Novembre 2020 n. 02425/016 č stata prorogata la possibilitā, per i titolari di esercizi pubblici di somministrazione di alimenti e bevande, di ampliare l'attivitā occupando una parte di spazio pubblico prospiciente il locale.

I titolari di attivitā di somministrazione a piano strada possono usufruire di tale opportunitā inviando via PEC l'apposito modulo, compilato, firmato e corredato di copia del documento di identitā in corso di validitā del dichiarante (nessun adempimento č richiesto a chi avesse giā aderito in precedenza al piano straordinario di occupazione del suolo pubblico).

L'occupazione decorre dalla data di presentazione della Comunicazione secondo la modulistica sotto riportata ed č consentita fino alla decorrenza del novantesimo giorno successivo alla cessazione del periodo emergenziale, fissato attualmente al 31/07/2021, ovvero sino al 29/10/2021.

L'eventuale proroga dello stato di emergenza comporterā l'automatico adeguamento della data di fine occupazione.

Devono essere rispettate tutte le indicazioni e le prescrizioni sull'utilizzo dello spazio pubblico e gli elementi essenziali per la sicurezza stradale ed il congruo utilizzo degli spazi viabili riportati in dettaglio nel vademecum; eventuali violazioni daranno luogo all'applicazione delle sanzioni previste e faranno venire meno il titolo per l'occupazione.

 

DOCUMENTAZIONE

 
 
 
 
 

Chi può avvalersi del piano straordinario di occupazione del suolo pubblico

1 - Titolari di esercizi pubblici di somministrazione di alimenti e bevande (bar e ristoranti) non in possesso di concessione per l'occupazione di suolo pubblico, o privato ad uso pubblico, con dehors che intendano avvalersi di tale forma straordinaria di occupazione di suolo pubblico qualunque sia la superficie interna del locale in cui si esercita l'attivitā;

2 - Titolari di un pubblico esercizio di somministrazione (vedi punto precedente) giā in possesso di concessione per l'occupazione di suolo pubblico, o privato ad uso pubblico, con dehors che intendano ampliare l'occupazione.

Come fare

1 - Attivitā di Somministrazione (punto 2): scaricare il modulo Comunicazione di occupazione suolo pubblico per gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, stamparlo, compilarlo, FIRMARLO, scansionarlo e inviarlo via PEC all'indirizzo somministrazione@cert.comune.torino.it unitamente a copia digitale del documento di identitā  in corso dei validitā del dichiarante; per tutti i dettagli č indispensabile consultare il VADEMECUM

2 - In tutti i casi č necessario conservare il modulo compilato e copia della mail di trasmissione tramite PEC; tali documenti, se formalmente completi e corretti, costituiscono titolo idoneo ad effettuare l'occupazione del suolo pubblico; andranno esibiti in caso di richiesta

Ulteriori informazioni:

consultando il sito: http://www.comune.torino.it/commercioeimpresa/
o scrivendo a infosuolofase2@comune.torino.it