Seguici su Facebook | Mappa del sito |

Ultimo aggiornamento: 30/09/2013

Da Torino romana a Pinerolo

Visite guidate gratuite con l'Associazione Volarte

Informazioni

Iscrizioni
da lunedì 20
maggio 2013 allo Sportello PIU' - Circoscrizione 10  str. Comunale di Mirafiori 7 
orario.lun. mar. merc.gio.  (9/12,30- 14/16) - ven.  (9/12,30)
tel. 0114435050/75 - e-mail:informa10@comune.torino.it

 
Partecipazione gratuita
Trasporto in pullman
Accompagnatore
Visita guidata

 
Orario delle partenze
Ore 14,00   -  via Negarville ang. via Plava (in prossimità del Centro d'Incontro)
ore 14,15   -  c.so Unione Sovietica ang. str. Com. di Mirafiori (sede Circoscrizione 10)
ore 14,30   -  via Candiolo 79    (Biblioteca Pavese)

Rientro in pullman verso le ore 18.30 ai punti di partenza

Criteri di partecipazione
I posti disponibili per ogni visita sono:
n. 50 (di cui 8 per le coppie, 24 per i singoli e 10 riservati agli iscritti dei Centri d'Incontro)
 
E' data la precedenza
- ai residenti in Circoscrizione
- al minor numero di partecipazioni all'iniziativa 
- alla maggiore età
In caso di posti disponibili  potranno partecipare anche i non residenti
                          
Rinunce 
L'eventuale rinuncia dovrà essere tempestivamente comunicata all'Ufficio Cultura della Circoscrizione:
tel 011.4435024/40

 

Calendario

18 giugno - Torino Romana e Chiesa di San Domenico

Iscrizione fino al 11 giugno
Il percorso inizia  dall'area archeologica dove la Porta Palatina, il Teatro e i resti delle mura fanno rivivere quella che fu Julia Augusta Taurinorum. Procedendo sul tracciato della città medioevale si raggiunge la Chiesa di San Domenico, unica Chiesa gotica rimasta a Torino ricca di storia e di opere d'arte. La visita ha termine in piazza IV Marzo.

 

9 luglio - Monumenti tra il verde del Valentino

Iscrizioni fino al 2 luglio
L'itinerario vuole far rivivere momenti della storia torinese dal Seicento, quando il Castello viene ad assumere l'aspetto odierno, all'Ottocento con la sistemazione del Parco e la nascita delle prime società di canottaggio, per poi arrivare alle costruzioni che hanno visto la luce in concomitanza delle varie Esposizioni svoltesi in questi luoghi.

 

3 settembre - Seguendo il Vittone tra Chiese e cortili della vecchia Torino

Iscrizione fino al 27 agosto
Il percorso ha come protagonista Bernardo Vittone e si snoda all'interno di quella che fu la città medioevale, sede di corporazioni e botteghe artigiane. Le stratificazioni lasciate dal tempo offrono una lettura del territorio che va dalle chiese barocche (Santa Chiara e Santa Maria di Piazza) ai cortili di Palazzo Paesana e Palazzo Scaglia di Verruca.

 

23 settembre - Cimitero Monumentale di Torino (GITA ANNULLATA)

Iscrizione fino al 16 settembre
Il Marchese di Barolo, che ricopriva la carica di Sindaco, è il promotore nel 1826 di questo cimitero in sostituzione di altri (San Pietro in Vincoli e San Lazzaro) ormai non più in grado di ampliamento. Il campo primitivo fu inaugurato nel 1829 ed è stato nel tempo ingrandito (anche deviando il corso della Dora che provocava straripamenti e infiltrazioni). La visita permetterà di ammirare le principali tombe, opera di illustri scultori ed architetti, di personaggi famosi legati a Torino.

 

8 ottobre - Pinerolo e Museo della Cavalleria

Iscrizione fino al 2 ottobre
Il Museo storico dell'Arma di Cavalleria aperto nel 1968 è uno dei più ricchi musei d'Arma in Europa con oltre 20.000 pezzi esposti. Riallestito in epoca recente è particolarmente piacevole e interessante. Al termine della visita è prevista una passeggiata in via Principi d'Acaja che attraversa la parte antica della città.

 

15 ottobre - A passeggio nei luoghi di Madama Cristina

Iscrizione fino al 9 ottobre
 
Questo percorso, con inizio dal Castello del Valentino (Residenza Reale nel 1600), sarà effettuato parte in bus e parte a piedi. E' prevista la visita alla Chiesa di San Salvario in via Nizza; a seguire spostamento in via Po per accedere alla Parrocchia di San Francesco da Paola, voluta e finanziata da Cristina di Francia quale voto per avere un erede al trono. Si arriverà quindi in piazza San Carlo (primo ampliamento barocco della Città), con illustrazione della Chiesa di Santa Cristina.Il percorso terminerà in via Santa Teresa ove sorge l'omonima chiesa e nella quale riposano le spoglie di Madama Reale.