Città di Torino - Servizio Telematico Pubblico

Ufficio Stampa

Orientarsi nella pagina



Città di Torino > Ufficio Stampa > Comunicati stampa 2017 > FEBBRAIO

Comunicato stampa

UTILIZZARE IL PATRIMONIO “BUON PASTORE” IN ATTIVITÀ SOCIALI E ASSISTENZIALI

Il Consiglio comunale ha approvato, questo pomeriggio, una mozione riguardante la necessità di rendere il patrimonio economico proveniente dallo scioglimento dell'Istituto Buon Pastore, immediatamente destinabile per attività socio-assistenziali.

Il documento, presentato da Elide Tisi (PD) e Eleonora Artesio (Torino in Comune) ricorda che il patrimonio è stimato in oltre 16 milioni di euro per la parte immobiliare e circa 4 milioni e 300mila euro in conti bancari e depositi amministrativi.
La mozione, nel ricordare che quel patrimonio è vincolato ad attività socio-assistenziali ed al sostegno ai cittadini in condizioni di fragilità socio-economica, propone di destinare l'intera cifra per interventi destinati ad affrontare le situazioni di povertà ed emergenza abitativa ad implementazione delle risorse già ordinariamente impegnate nel bilancio della Città.
Il provvedimento impegna infine Sindaca e Giunta ad attivare un tavolo tecnico con lo scopo di elaborare la migliore strategia possibile per ottimizzare la redditività del patrimonio e definirne la concreta destinazione, in coerenza ai vincoli di Legge.
(ML) Ufficio stampa Consiglio comunale


Pubblicato il 13 Febbraio 2017

Stampa questa pagina

Condividi

Hai chiesto di condividere questo contenuto sui social network.
Clicca su quello che preferisci per effettuare la condivisione.
Questo servizio non genera cookie da parte di questo sito.

Anno 2017

Archivio degli anni precedenti

Cerca tra i comunicati

Torna indietro


Contenuti con licenza CC BY 3.0 IT , alcuni diritti riservati.
Condizioni d’uso, privacy e cookie Dichiarazione di accessibilità