Città di Torino - Servizio Telematico Pubblico

Ufficio Stampa

Orientarsi nella pagina



Città di Torino > Ufficio Stampa > Comunicati stampa 2017 > GENNAIO

Comunicato stampa

LIBERO SCAMBIO, GIUSTA: “MANTENUTE LE PROMESSE”

Con lo spostamento delle attività di libero scambio nell’area di Ponte Mosca, annunciata ieri dalla sindaca Chiara Appendino, per un periodo di tempo limitato al 31 maggio, cambierà l’utilizzo delle aree liberate dai banchetti. Se il canale Molassi, infatti, sarà immediatamente utilizzato dall’associazione Commercianti del Balon che si è detta pronta a subentrare, l’area di San Pietro in Vincoli è destinata, sempre fino al 31 maggio, a parcheggio per i mezzi degli operatori di Ponte Mosca. In via Monteverdi, invece, in accordo con la Circoscrizione 6, si collocheranno i giocatori di cricket che usufruivano ogni domenica del “fossato” di corso Giulio Cesare angolo Lungo Dora Firenze per i loro incontri.

“Avevamo promesso che avremmo occupato per breve tempo lo spazio di Ponte Mosca, e così sarà – ha affermato l’assessore Marco Giusta – da qui alla fine di maggio la Città Metropolitana espleterà tutte le procedure per la vendita dell’area e noi saremo in grado di allestire un nuovo spazio per l’immediato trasloco, fatti i dovuti rilievi e adeguamenti”.
Nel bando per la concessione dell’organizzazione delle attività di libero scambio, chiusosi mercoledì, si è riscontrato un vizio di forma: sarà immediatamente riaperto e si concluderà entro una decina di giorni. “Ciò comporterà uno slittamento dell’apertura di Ponte Mosca ai primi giorni di febbraio, riducendo ulteriormente la presenza dell’attività in quell’area”, ha concluso Giusta.
(mm)


Pubblicato il 13 Gennaio 2017

Stampa questa pagina

Condividi

Hai chiesto di condividere questo contenuto sui social network.
Clicca su quello che preferisci per effettuare la condivisione.
Questo servizio non genera cookie da parte di questo sito.

Anno 2017

Archivio degli anni precedenti

Cerca tra i comunicati

Torna indietro


Contenuti con licenza CC BY 3.0 IT , alcuni diritti riservati.
Condizioni d’uso, privacy e cookie Dichiarazione di accessibilità