Città di Torino - Servizio Telematico Pubblico

Ufficio Stampa

Orientarsi nella pagina



Città di Torino > Ufficio Stampa > Comunicati stampa 2017 > FEBBRAIO

Comunicato stampa

POLIZIA MUNICIPALE: RECUPERATE OPERE D’ARTE AD ARQUATA DEL TRONTO

Gli agenti della Polizia Municipale di Torino, in servizio nelle zone terremotate dell’Italia Centrale, hanno recuperato quest’oggi, insieme ai Carabinieri del Reparto Tutela e Patrimonio Culturale e ai Vigili del Fuoco, alcune opere d'arte sepolte dai detriti nella chiesa di San Francesco ad Arquata del Tronto.
Gli agenti della Municipale, i Carabinieri e Vigili del Fuoco hanno scavato a mano tra le macerie del tetto della chiesa crollato sotto il peso della neve e, dopo quattro ore di lavoro, hanno estratto senza danni le opere d’arte, un patrimonio che a causa della neve disciolta ha corso il serio rischio di andare perduto per sempre.
Le opere salvate sono una tela (metri 3,70 x 2,50) raffigurante San Carlo Borromeo e due tele di un metro e mezzo per 90 centimetri, la prima, con una Madonna con bambino e l’altra che raffigura due donne che stendono la Sacra Sindone. I tre quadri risalgono al XVII secolo e sono opera del Cimasa. I dipinti sono stati presi in custodia dai Carabinieri del Reparto Tutela e Patrimonio Culturale.


Pubblicato il 3 Febbraio 2017

Stampa questa pagina

Condividi

Hai chiesto di condividere questo contenuto sui social network.
Clicca su quello che preferisci per effettuare la condivisione.
Questo servizio non genera cookie da parte di questo sito.

Anno 2017

Archivio degli anni precedenti

Cerca tra i comunicati

Torna indietro


Contenuti con licenza CC BY 3.0 IT , alcuni diritti riservati.
Condizioni d’uso, privacy e cookie Dichiarazione di accessibilità