Città di Torino - Servizio Telematico Pubblico

Ufficio Stampa

Orientarsi nella pagina



Città di Torino > Ufficio Stampa > Comunicati stampa 2017 > GENNAIO

Comunicato stampa

CITTA’ DI TORINO, NO ALLA ROTTAMAZIONE DELLE CARTELLE

La Città di Torino non si avvarrà della facoltà di introdurre il provvedimento di “definizione agevolata” previsto dall’articolo 6 ter della Legge 225 del 2016, che consente agli Enti Locali di cancellare le sanzioni tributarie e gli interessi e le maggiorazioni per le violazioni del Codice della Strada.

Tra i motivi che hanno fatto propendere per la rinuncia vi sono ragioni di equità e di parità di trattamento nei confronti di chi ha regolarmente pagato le contravvenzioni, il rischio di incrementare il numero delle persone inadempienti e, ancora, l'inevitabile aumento dei costi relativi al procedimento per il recupero dei crediti che, tra l'altro, non garantirebbe all'attività di riscossione una significativa accelerazione.

È tuttavia intenzione dell’Amministrazione, anche in considerazione degli effetti sui redditi della perdurante crisi economica, introdurre, con provvedimenti che verranno assunti a breve, strumenti diversi, più equi, di agevolazione nei pagamenti, in linea con quelli attualmente già previsti, anche ampliando la possibilità della rateazione ordinaria.


Pubblicato il 31 Gennaio 2017

Stampa questa pagina

Condividi

Hai chiesto di condividere questo contenuto sui social network.
Clicca su quello che preferisci per effettuare la condivisione.
Questo servizio non genera cookie da parte di questo sito.

Anno 2017

Archivio degli anni precedenti

Cerca tra i comunicati

Torna indietro


Contenuti con licenza CC BY 3.0 IT , alcuni diritti riservati.
Condizioni d’uso, privacy e cookie Dichiarazione di accessibilità