Città di Torino - Servizio Telematico Pubblico

Ufficio Stampa

Orientarsi nella pagina



Città di Torino > Ufficio Stampa > Comunicati stampa 2017 > MAGGIO

Comunicato stampa

LA SALA ROSSA CHIEDE L’AMPLIAMENTO POSTI PER LA CONTINUITA’ ASSISTENZIALE A VALENZA SANITARIA (CAVS)

Il Consiglio Comunale ha approvato, questo pomeriggio, una mozione con la quale si chiede alla Giunta di interfacciarsi con la Regione Piemonte perché sia incrementato, presso le Residenze socio assistenziali, il numero di posti Cavs (Continuità assistenziale a valenza sanitaria) dedicati a persone con moderata complessità clinico assistenziale, pazienti con disabilità complesse prevalentemente motorie che non possono seguire un appropriato percorso di continuità di cure al domicilio, per problemi socio-ambientali o socio-familiari.

Il documento (prima firmataria Maria Grazia Grippo – Pd), sottolinea come il piano di ampliamento dei posti letto nelle RSA degli anni scorsi, richieda di essere portato avanti in modo coerente con il fabbisogno della città.
La mozione, evidenziando come l’attivazione di 300 posti Cavs, lo scorso anno, presso le Rsa, siano risultati indisponibili nei mesi invernali per mancanza di una programmazione che ne consentisse la “prenotazione”, chiede dunque l’incremento di almeno il 50% in più dei posti attuali nelle residenze socio assistenziali, in attesa della realizzazione delle Case della salute, affinché la continuità assistenziale a valenza sanitaria sia garantita in città, tutti i giorni dell’anno.
La mozione, che ha ottenuto 33 voti a favore e 1 astenuto, è stata approvata con un emendamento della consigliera Deborah Montalbano (Mov5S).
F.D'A. - Ufficio stampa Consiglio Comunale


Pubblicato il 22 Maggio 2017

Stampa questa pagina

Condividi

Hai chiesto di condividere questo contenuto sui social network.
Clicca su quello che preferisci per effettuare la condivisione.
Questo servizio non genera cookie da parte di questo sito.

Anno 2017

Archivio degli anni precedenti

Cerca tra i comunicati

Torna indietro


Contenuti con licenza CC BY 3.0 IT , alcuni diritti riservati.
Condizioni d’uso, privacy e cookie Dichiarazione di accessibilità