Città di Torino - Servizio Telematico Pubblico

Ufficio Stampa

Orientarsi nella pagina



Città di Torino > Ufficio Stampa > Comunicati stampa 2017 > MARZO

Comunicato stampa

ORGANISMO DI COMPOSIZIONE DELLA CRISI

Il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità un Ordine del Giorno che invita l’esecutivo di Palazzo civico a istituire l’Organismo di composizione delle crisi da sovraindebitamento.

La proposta è stata presentata dal consigliere dei Moderati, Silvio Magliano; il riferimento normativo è la legge 3/2012 che prevede interventi finalizzati ad arginare l’usura, l’estorsione e il sovraindebitamento. In particolare l’articolo 15 prevede che gli Enti pubblici possano costituire Organismi deputati alla composizione della crisi da sovraindebitamento per favorire il raggiungimento di un accordo con il debitore e di un piano di ristrutturazione del debito. La norma definisce la struttura un’articolazione interna del Comune e l’esercizio dell’attività non comporta spese aggiuntive per l’Ente costituente.
Magliano ha detto: “E’ un nuovo strumento a favore delle famiglie che vivono un momento di grave difficoltà”.
La proposta era stata esaminata dalla Conferenza dei Capigruppo nelle scorse settimane ricevendo i rappresentanti dell’omologo Organismo del Comune di Pianezza dove è ancora in fase di avviamento e non operativo. Sul territorio piemontese, oltre a Pianezza, anche la Provincia di Novara ha avviato l’iter di costituzione.
La Sala Rossa ha approvato l’atto di indirizzo con un emendamento che invita a: “utilizzare procedure a evidenza pubblica per la selezione del Referente, figura prevista dall’Organismo e dalla normativa di riferimento”.
R.T. - Ufficio stampa del Consiglio comunale


Pubblicato il 3 Aprile 2017

Stampa questa pagina

Condividi

Hai chiesto di condividere questo contenuto sui social network.
Clicca su quello che preferisci per effettuare la condivisione.
Questo servizio non genera cookie da parte di questo sito.

Anno 2017

Archivio degli anni precedenti

Cerca tra i comunicati

Torna indietro


Contenuti con licenza CC BY 3.0 IT , alcuni diritti riservati.
Condizioni d’uso, privacy e cookie Dichiarazione di accessibilità