Vai ai contenuti

Ufficio Stampa

COMUNICATI STAMPA 2008


TRAGEDIA THYSSENKRUPP, IL COMUNE POTREBBE COSTITUIRSI PARTE CIVILE

Spedisci via mail

Dopo aver proclamato il 2008 “Anno della sicurezza nei luoghi di lavoro” durante la seduta del 14 gennaio, il Consiglio comunale di Torino ha approvato oggi all’unanimità (37 voti favorevoli su 37 consiglieri presenti) la mozione “Morti alla ThyssenKrupp” (primo firmatario Vincenzo Cugusi).

Il testo del documento, emendato sulla base delle considerazioni emerse nella Conferenza dei Capigruppo del Consiglio comunale, prevede l’impegno del Sindaco, in quanto rappresentante legale della Città, a “valutare l’opportunità di costituirsi parte civile nel procedimento penale” qualora vengano rinviati a giudizio l’azienda e/o i responsabili dello stabilimento ThyssenKrupp di corso Regina Margherita.
(M.Q.) - Ufficio stampa Consiglio comunale

Torino, 28 Gennaio 2008


Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna all'inizio della pagina
Condizioni d’uso, privacy e cookie