Salta al contenuto principale       IT | EN

Form di ricerca

Comunicazione e pubblicità

Come organizzare la promozione di un evento

Per la buona riuscita di un evento è fondamentale mettere in piedi una buona  campagna pubblicitaria .

Se non avete un sito Internet o una pagina dedicata all'evento potete creare con rapidità una  pagina Facebook  o un  evento Facebook  o comunque utilizzare altri  Social Network  (p. es.  Twitter Google+  ecc.) per pubblicizzare la vostra iniziativa. Occorre attivarsi per tempo, contattando i principali organi di stampa, soprattutto locali, dove pubblicare inserzioni e favorire la divulgazione di articoli tramite un buon lavoro di  ufficio stampa  (invio di comunicati che descrivono l’evento, cura dei rapporti con i giornalisti). 
Per migliorare la visibilità dell'evento sono utili anche strumenti tradizionali come la distribuzione cartoline o  volantini , l’affissione di  manifesti  e l'esposizione di  locandine . I passaggi su programmi radiofonici con spot e affitto di spazi hanno grande diffusione, ma un costo elevato.

Manifesti

A Torino l' affissione di manifesti  e poster mt. 6x3 è normata dal  Regolamento Pubbliche Affissioni  e dalla deliberazione della Giunta Comunale  2008-06894  del 26/10/2008.

Associazioni o persone interessate a promuovere un evento mediante l' affissione di manifesti  in città possono presentare domanda di affissione sugli impianti cittadini al competente Servizio Pubblicità e Occupazione Suolo Pubblico,  Ufficio Prenotazione Spazi Pubblicitari - Gestione Impianti, in corso Racconigi 49  (uff. 322, 3° piano) con orario dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30. I recapiti telefonici da contattare per verificare la corretta documentazione da portare sono i seguenti: 011.01120404 - 011.01120403 - 011.01124629 - 011.01120418.

La domanda va corredata della prevista documentazione e del pagamento del diritto di affissione  da effettuarsi contestualmente alla richiesta del servizio.

I costi del servizio sono disponibili nello specchietto  tariffe affissioni  (.pdf) 

E' prevista una  riduzione del 50%  del diritto di affissione  per:

  • i manifesti di comitati, associazioni, fondazioni e ogni altro Ente che non abbia scopo di lucro e che rientri in una delle seguenti categorie: ONLUS, Associazioni di Promozione Sociale di cui alla  Legge 383/2000 , ONG, cooperative sociali di alla Legge 381/1991, organismi di volontariato iscritti negli appositi registri (cfr. deliberazione della Giunta Comunale  2008-06894 );
  • i manifesti relativi ad attività politiche, sindacali e di categoria, culturali, sportive, filantropiche e religiose e da chiunque realizzate, con il patrocinio o la partecipazione degli Enti pubblici territoriali;
  • i manifesti relativi a festeggiamenti patriottici, religiosi, a spettacoli viaggianti e di beneficenza.

E' inoltre prevista l' esenzione dal diritto di affissione per una serie di casi fra cui i manifesti concernenti corsi scolastici e professionali gratuiti e regolarmente autorizzati.

moduli  da utilizzare per la  presentazione della domanda , a seconda che si goda o meno della riduzione del diritto di affissione rispetto ai requisiti sopra citati, sono:

La stampa dei manifesti e dei poster mt 6x3 è a carico del richiedente.
Il materiale da affiggere deve essere consegnato al  Servizio Affissioni in Via Moretta 69  a Torino dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dal lunedì al giovedì anche nel pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 15.30,  almeno 5 giorni prima della data di affissione  prenotata, salvo deroghe. 

Per ulteriori informazioni:
CITTA’ DI TORINO - Divisione Servizi Tributari e Catasto 
Ufficio Prenotazione Spazi Pubblicitari - Gestione Impianti

corso Racconigi 49 (3° piano, ufficio 322) - 10139 Torino
Tel: 011.01120404 - 011.01124629 - 011.01120403 – 011.01120418
Fax 011.01120419 - Orario: lunedì-venerdì 8.30-12.30
Sito:  www.comune.torino.it/tasse/affissioni/
E-mail:  affissioni@comune.torino.it

Locandine

Per quanto riguarda l' esposizione di locandine , occorre ricordare che, per le locandine poste all'interno di locali,  non visibili dall'esterno , non serve richiedere una preventiva autorizzazione nè occorre pagare il canone iniziative pubblicitarie.

Nel caso di  locandine  da esporre sulle  vetrine dei locali pubblici  cittadini e/o dentro gli stessi locali, ma comunque visibili dall’esterno, è invece dovuto il canone di pubblicità e chi intende collocare locandine deve essere  preventivamente autorizzato dal Comune  come stabilito dal  regolamento comunale per l'applicazione del canone sulle iniziative pubblicitarie .

In entrambi i casi, diversamente dai manifesti per i quali il Comune fornisce un servizio di affissione, la  distribuzione delle locandine  e la loro  rimozione  alla  scadenza  è a  carico degli interessati .

La  domanda di autorizzazione  per l'affissione di locandine va presentata anche in questo caso all' Ufficio Prenotazione Spazi Pubblicitari - Gestione Impianti, in corso Racconigi 49  (uff. 322, 3° piano) con orario dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30, utilizzando, a seconda dei casi, uno dei seguenti moduli di richiesta di vidimazione delle locandine:

Se la vostra locandina pubblicizza un  evento che non ha rilevanza economica commerciale  allora dovete compilare il modulo con  esenzione dal canone .

Se l'evento pubblicizzato viene realizzato con il  patrocinio  o la partecipazione del  Comune di Torino , della Provincia di Torino, della Regione Piemonte, oppure se il richiedente rientra in una delle seguenti categorie: ONLUS, Associazioni di Promozione Sociale di cui alla Legge 383/2000 , ONG, cooperative sociali di alla Legge 381/1991, organismi di volontariato iscritti negli appositi registri, allora dovete utilizzare il modulo con  riduzione del canone

Nel caso di  locandine , eventualmente plasitificate, da collocare  su cancellate delle scuole , dovrà essere indicata nella domanda la  lista delle scuole interessate  completa degli indirizzi.

Per ulteriori informazioni:
CITTA’ DI TORINO - Divisione Servizi Tributari e Catasto 
Ufficio Prenotazione Spazi Pubblicitari - Gestione Impianti

corso Racconigi 49 (3° piano, ufficio 322) - 10139 Torino
Tel: 011.01120404 - 011.01124629 - 011.01120403 – 011.01120418
Fax 011.01120419 - Orario: lunedì-venerdì 8.30-12.30
Sito:  www.comune.torino.it/tasse/affissioni/
E-mail:  affissioni@comune.torino.it

Striscioni o pannelli pubblicitari

Se l’evento comporta l’utilizzo di  striscioni  pannelli pubblicitari , è necessario richiedere preventiva autorizzazione e pagare il  canone sulle iniziative pubblicitarie  al Servizio Pubblicità e Occupazione Suolo Pubblico - Ufficio Pubblicità Temporanea, recandosi di persona allo sportello, uff. 315 al 3° piano in corso Racconigi 49 in orario 9.00 - 12.30 dal lunedì al venerdì.
L'autorizzazione va richiesta presentando, compilato, il seguente modulo

e allegando

  • bozzetti del materiale in formato A4
  • immagini fotografiche o planimetria del luogo in cui si intende esporre la pubblicità
  • n. 1 marca da bollo da 16 euro
  • autorizzazione suolo pubblico

L' importo del canone  da pagare viene determinato in base alle  tariffe pubblicità temporanea  (.pdf).
A tale importo vanno aggiunti euro 17,29 che vengono pagati a titolo di bollo virtuale e diritti di permesso e segreteria.

Se durante la manifestazione è previsto l’utilizzo di  bandiere gonfaloni striscioni  pannelli  a scopo non pubblicitario, ma estetico o coreografico, è comunque necessario rivolgersi all’ufficio Pubblicità Temporanea per ottenere l’autorizzazione.

 

Per ulteriori informazioni:

  • CITTA’ DI TORINO - Settore Servizi Pubblicitari 
    Ufficio Pubblicità Temporanea
     
    corso Racconigi 49 (3° piano) ufficio 315 - 10139 Torino 
    Tel: 011.01124823 - 011.01124840 - 011.01124643 - Fax: 011.01124801
    Orario: lunedì-venerdì 9.00-12.30
    Sito:  www.comune.torino.it/cimp
    E-mail:  cimptemporanea@comune.torino.it  
Organizzare un evento Aspetti tecnici I passi necessari