Città di Torino - Servizio Telematico Pubblico

Tasse e tributi


Città di Torino > Tasse e tributi > TASI 2016 - Tributo per i servizi comunali indivisibili > Calcolo TASI e pagamento 2016

TASI 2016 - Tributo per i servizi comunali indivisibili

TASI 2016 - Tributo per i servizi comunali indivisibili

Calcolo TASI e pagamento 2016 Determinazione base imponibile TASI TASI aliquote e detrazioni 2016 Presentazione dichiarazione TASI e modello 8 bis Rateazione delle violazioni TASI Rimborsi TASI Riversamenti TASI Avvisi di Accertamento (violazioni TASI) FAQ IMU-TASI - domande frequenti Modulistica Regolamento Tasi

Calcolo TASI e pagamento 2016

 

logo del Progetto Qualità del Comune di Torino  

logo del Progetto Qualità del Comune di Torino

Calcolo TASI on line  e Calcolo IMU-TASI on line   permettono di calcolare l'imposta dovuta applicando la rendita catastale, le aliquote e l'eventuale detrazione spettante; è possibile altresì stampare il modello F24 direttamente utilizzabile per il versamento.

 

  Come pagare?

Con il Modello F24 ; si avverte che, usando tale modalità di pagamento, è possibile effettuare la compensazione con crediti di imposta esclusivamente relativi a tributi erariali (Irpef, IVA, ecc.) o a rapporti di natura previdenziale/assistenziale (Inps, Inail, ecc.).

Codici tributo

CODICE COMUNE
DESCRIZIONE
CODICE TRIBUTO
L219
TASI - altri fabbricati
3961

 



COME
DOVE
SPESE DI COMMISSIONE
Modello F24 *
Sportelli bancari/Uffici Postali
Nessuna
On line
Mediante internet banking 
Consultare le condizioni economiche 

(*) Informazioni per il pagamento con il modello F24

Modalità e termini di scadenza pagamenti anno 2016

Il pagamento dell' acconto avrebbe dovuto essere effettuato entro il 16 giugno 2016 , mentre il  saldo avrebbe dovuto essere effettuato entro il 16 dicembre 2016 applicando le aliquote e le detrazioni deliberate per il 2016.

Non sono dovuti i versamenti di importo inferiore o uguale a euro 12,00 di imposta annua (art. 25 della L. 289/2002 richiamato dall’art 1, comma 168 della L. 296/2006).

Modalità di versamento per i soggetti non residenti in Italia

Per provvedere al pagamento dell’imposta dall’estero, il contribuente deve:

Avvertenze
La copia di entrambe le operazioni deve essere inoltrata al Comune di Torino (SERVIZIO TASI - C.so Racconigi 49 - 10139 Torino - Fax 011 01133834) per i successivi controlli.
Come causale dei versamenti devono essere indicati:

F24: gli errori da evitare
informazioni dettagliate relativamente al versamento con F24 (dal sito dell'Agenzia delle Entrate)

Informazioni telefoniche per aliquote, detrazioni, riduzioni, esenzioni: 011 01124857

Modalità applicazione ravvedimento operoso per omesso versamento

Calcolo Ravvedimento Operoso


Ravvedimento
Applicazione
Sanzioni
Interessi
ravvedimento "lungo"
dopo il 90° giorno di ritardo e entro un anno
3,75%
interessi legali dello 0,2% annuo rapportato ai giorni di ritardo dal 1/1/2016 al 31/12/2016, interessi legali dello 0,1% annuo rapportato ai giorni di ritardo dal 1/1/2017

 

Il pagamento si esegue sul modello F24 versando l’importo comprensivo di imposta, sanzioni e interessi e barrando la casella “Ravvedimento”.
 

Torna su

Ultimo aggiornamento: 16 Maggio, 2017

Stampa questa pagina

Altre risorse

informativa TASI

Informativa TASI

 

 

Consultazione rendite catastali (dal sito dell' Agenzia del Territorio)

Modello e istruzioni F24 (dal sito dell'Agenzia delle Entrate)

Condividi

Hai chiesto di condividere questo contenuto sui social network.
Clicca su quello che preferisci per effettuare la condivisione.
Questo servizio non genera cookie da parte di questo sito.

Torna indietro


Contenuti con licenza CC BY 3.0 IT , alcuni diritti riservati.
Condizioni d’uso, privacy e cookie Dichiarazione di accessibilità