Home

Sportello Unico Socio Sanitario Torino

Comune di Torino

  • Comune di Torino /
  • Sportello Unico Socio Sanitario Torino /
  • PERSONE ANZIANE NON AUTOSUFFICIENTI /
  • Cosa offre lo Sportello Unico Socio Sanitario: le fasi del percorso /
  • ISEE: elenco dei CAF convenzionati

    Il 1° gennaio 2015 è entrato in vigore il nuovo ISEE come strumento per la valutazione della capacità economica dei richiedenti prestazioni sociali agevolate e prestazioni agevolate di natura sociosanitaria (DPCM n. 159 del 5 dicembre 2013 e decreto attuativo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, del 17 novembre 2014) . La Regione Piemonte ha dettato alcune linee guida per la gestione transitoria dell’applicazione della normativa ISEE con la DGR n. 10-881 del 12 gennaio 2014. La Città di Torino ha recepito tali variazioni normative ed ha formulato le prime linee applicative del regime ISEE con DGC n. 2015-00147/019 del 20 gennaio 2015.

    Per calcolare se il cittadino debba pagare l’intera quota socioassistenziale della retta o la quota parte sociale si fa riferimento anche all’indicatore ISEE. Durante la fase transitoria tale strumento si affianca a quelli precedentemente previsti dalla normativa comunale.

    Vai all’elenco dei CAF (pdf)