Home

Sportello Unico Socio Sanitario Torino

Comune di Torino

Lo Sportello Unico Socio Sanitario è un servizio cittadino rivolto alle persone non autosufficienti (anziani e/o disabili) e ai loro familiari, che ha l’obiettivo di facilitare l’accesso del cittadino al sistema dei servizi sociali, sanitari e socio-sanitari.
Gli Sportelli Unici Socio Sanitari, previsti nel Piano socio-sanitario regionale e predisposti unitariamente dalle Aziende Sanitarie cittadine e dal Comune di Torino, sono presenti su tutto il territorio cittadino e sono servizi di primo accesso in cui i cittadini possono ricevere informazioni e orientamento sui servizi e avviare tutte le procedure necessarie per l’attivazione dei servizi sanitari e sociali.

Continua…

 

In evidenza

Novità per il SIA – Sostegno per l’Inclusione Attiva

Il 2 settembre 2016 ha preso avvio il programma SIA – Sostegno per l’Inclusione Attiva, il nuovo strumento nazionale di contrasto alla povertà. Tale misura prevede l’erogazione di un beneficio economico alle famiglie in condizioni disagiate (con ISEE inferiore o uguale ai 3.000,00 euro), nelle quali almeno un componente sia minorenne, oppure sia presente un Leggi di più…

Alzheimer Caffè: calendario 2017

L’ALZHEIMER CAFFÈ TORINO è un luogo dove i familiari dei malati di Alzheimer potranno prendere distanza dai problemi, non sentirsi più soli, scambiare e condividere esperienze ed emozioni, incontrare esperti del settore… il tutto sorseggiando un buon caffè. L’ALZHEIMER CAFFÈ è un progetto promosso dall’Associazione di volontariato A.S.V.A.D. in collaborazione con gli psicologi del Nuovo Leggi di più…

Avviso per i cittadini anziani residenti nelle Circoscrizioni 1, 2, 3, 8, ex 9 (ora Circ. 8), ex 10 (ora Circ. 2) (A.S.L. TO 1)

Avviso per i cittadini anziani residenti nelle Circoscrizioni 4 e 5 (A.S.L. TO 2)

Avviso per i cittadini anziani residenti nelle Circoscrizioni 6 e 7 (A.S.L. TO 2)

ISEE: elenco dei CAF convenzionati

Cure domiciliari per persone non autosufficienti

…frontiera per le famiglie e nuove professionalità La pubblicazione del libro “Straniera di casa”, che presenta i risultati di una ricerca-azione sui corsi di formazione per Assistenti Famigliari della Città di Torino, collocati all’interno del sistema del welfare cittadino, è l’occasione per condividere una riflessione sulle Cure domiciliari per persone non autosufficienti.