Direzione Servizi Sociali


Ufficio Vigilanza



Comune di Torino > Sanità e Servizi Sociali > Ufficio Vigilanza > I servizi di vacanza per minori  



I servizi di vacanza per minori



Scarica il documento in formato pdf

I Servizi di vacanza per minori offrono attività di tempo libero a contenuto pedagogico ricreativo nei luoghi di residenza dei minori o in soggiorni climatici.
La struttura dove viene organizzata e svolta l'attività prende il nome di " Centro di vacanza ".
I Centro di vacanza sono stati individuati tra i Presidi socio assistenziali dalla vigente normativa regionale (D.G.R. n. 38-16335 del 29 giugno 1992).
I servizi di vacanza per minori sono suddivisi in tre tipologie:



Autorizzazione al funzionamento :

Le istanze di autorizzazione o le comunicazioni di inizio attività vanno presentate alla Commissione di vigilanza nel cui territorio si trova il Centro estivo.

In Torino le istanze di autorizzazione oppure le comunicazioni di inizio attività vanno presentate all'Ufficio di vigilanza comunale al seguente indirizzo:
Città di Torino
Direzione Servizi Sociali
Ufficio vigilanza
Via C.I. Giulio 22 – 10122 Torino


Eventuali informazioni possono essere richieste ai seguenti numeri telefonici:

Le istanze di autorizzazione o le comunicazioni di inizio attività devono essere presentate tassativamente almeno 30 giorni prima dell'inizio dell'attività .


Circolare prot. 014343 del 22 marzo 2012:
" Servizi di vacanza per minori - Procedimento di autorizzazione "

Normativa di riferimento :

Circolare del Presidente della Giunta Regionale 28 aprile 1998, n. 5/ASS
"Circolare esplicativa sull'organizzazione dei Servizi di vacanza per minori. Norme per la gestione, l'autorizzazione, la vigilanza e le rilevazioni statistiche".
N.B.
a) Gli allegati alla circolare sono stati omessi, perché si trovano, opportunamente aggiornati, nella modulistica sotto riportata
b) E' stato omesso il modulo di richiesta di autorizzazione dei "Servizi si vacanza con pernottamento", poiché sono svolti in località fuori Torino e pertanto devono essere autorizzati dalla Commissione di vigilanza di quel luogo.


Modulistica



Requisiti
(necessari per l'attivazione di un servizio di vacanza)
Personale

Struttura

La struttura deve avere l'autorizzazione comunale, che attesta il possesso dei requisiti igienico-sanitari e di sicurezza e delle relative certificazioni (impianti elettrici, certificato prevenzione incendi, se previsto, ecc.)
Tale autorizzazione non è necessaria se il servizio è attivato in locali già abilitati nel corso dell'anno all'attività con minori (scuole, oratori, centri diurni)
Documentazione
(da presentare in allegato all'istanza)
  1. copia delle autorizzazioni relative alle strutture utilizzate
  2. programma di massima con l'indicazione delle date di apertura e di chiusura, del numero degli ospiti e degli eventuali disabili accolti in ciascun turno
  3. organico numerico del personale
  4. nominativo e curriculum del coordinatore responsabile
  5. tabella dietetica debitamente vistata da dietista/dietologo e menu settimanale (per i servizi con somministrazione pasti)


Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna all'inizio della pagina

Condizioni d'uso, privacy e cookie Dichiarazione di accessibilità