Città di Torino

TorinoE': guida pratica al cittadino




Comune > Guide e informazioni utili > TorinoE' > Scheda informativa

Ultima modifica: 11 Gen, 2016

Certificati - Cambio di residenza o cambio di indirizzo

Per residenza si intende il comune in cui la persona dimora abitualmente.

La pratica di cambio di residenza riguarda quindi tutti coloro che, provenienti da altro comune o dall`estero, trasferiscono la propria residenza a Torino.
La pratica di cambio di indirizzo riguarda invece tutti coloro che trasferiscono la propria residenza da un indirizzo all’altro, mantenendo la residenza in Torino.
La dichiarazione deve essere resa da un componente maggiorenne del nucleo familiare entro 20 giorni dall`avvenuta variazione, su apposito modello.
Tale dichiarazione potrà anche essere presentata da una terza persona, munita di documento di identità in corso di validità, portando i documenti degli interessati validi, in originale o in fotocopia.
Nel caso in cui il trasferimento di abitazione avvenisse presso un nucleo familiare già residente a Torino, la dichiarazione di cambio di residenza deve riportare le generalità di un componente maggiorenne del nucleo familiare ospitante, che consente l`iscrizione al medesimo indirizzo oppure, in applicazione della legge Bassanini, può essere presentato allo sportello un documento di identità dello stesso in corso di validità, in originale o in fotocopia.
Persone o famiglie che coabitano nello stesso appartamento possono dar luogo a due distinte famiglie anagrafiche se tra i componenti delle due famiglie NON vi sono vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela o vincoli affettivi. Non costituiscono famiglia anagrafica a sé stante i figli che si sposano e che continuano a coabitare con i genitori.
Una famiglia anagrafica può essere composta anche da una sola persona.
L’Amministrazione, accolta l’istanza, dovrà:


All`abitazione ed all`eventuale box auto è legata l`iscrizione nei ruoli per la riscossione della Tassa raccolta rifiuti.

Come

Per richiedere un certificato di residenza è possibile recarsi personalmente presso qualsiasi sede anagrafica della città con un documento di riconoscimento in corso di validità, oppure richiedere la consegna del certificato a domicilio in Torino (Vedi scheda) Anagrafe a casa .

Per presentare istanza di cambiamento di residenza o indirizzo, invece, è possibile utilizzare le seguenti modalità:


Se il cittadino è straniero dovrà essere inviata copia anche del permesso/carta di soggiorno in corso di validità di ciascun componente la famiglia anagrafica.

Per i soli casi di cambio di residenza con provenienza da fuori Torino, se il cittadino è comunitario dovrà anche allegare documentazione idonea a dimostrare il possesso dei requisiti per il soggiorno previsti dal Decreto Legislativo n. 30/2007.
Modulistica:


IMPORTANTE!
In caso di dichiarazioni non rispondenti al vero si applicano gli articoli 75 e 76 del D.P.R. n. 445/2000, i quali dispongono rispettivamente:

· la decadenza dai benefici acquisiti per effetto della dichiarazione
· il rilievo penale della dichiarazione mendace
In caso di discordanza tra le dichiarazioni rese dagli interessati e gli esiti degli accertamenti esperiti il dichiarante sarà quindi segnalato alle autorità di Pubblica Sicurezza e sarà ripristinata la posizione anagrafica precedente.
AGGIORNAMENTO DEI DATI SULLE PATENTI DI GUIDA E SUI DOCUMENTI DI CIRCOLAZIONE PER CAMBIO DI RESIDENZA

In applicazione del D.P.R. 575/94, dal 1° ottobre 1995, è entrata in vigore una nuova procedura che consente ai cittadini di aggiornare, all`atto del trasferimento di residenza o di abitazione, la patente guida presso tutti gli uffici di Anagrafe. Successivamente, a partire dal 1° marzo 1996, in applicazione degli artt. 147 e 150 del D.P.R. 16 settembre 1996, è stata adottata un ulteriore procedura che consente allo stesso cittadino di aggiornare, presso gli stessi Uffici di Anagrafe, oltre che la patente di guida anche la carta di circolazione.
Il cittadino intestatario di patente e/o veicoli immatricolati in Italia dovrà quindi indicare nella dichiarazione di residenza i dati richiesti al fine di ottenere i relativi tagliandi di aggiornamento, per ciascun compenente il nucleo famigliare interessato.
Verrà rilasciata dall’ufficiale di anagrafe una ricevuta da conservare unitamente alla patente di guida e/o ai veicoli dichiarati(come dimostrazione dell`avvenuta presentazione della richiesta di trasferimento di residenza o di abitazione), in attesa di ricevere per posta, dalla Direzione Generale della Motorizzazione Civile, il tagliando o i tagliandi definitivi di convalida da apporre sulla patente e/o sulla carta di circolazione.
Si informa che a seguito dell`entrata in vigore del Decreto Legislativo 16/01/2013, n. 2 la Motorizzazione non invierà più i tagliandi adesivi da apporre sulla patente ma esclusivamente quelli da apporre sulla carta di circolazione
ISCRIZIONE NEI RUOLI PER LA RISCOSSIONE DELLA TARSU

Con riferimento all`iscrizione nei ruoli per la riscossione della Tassa raccolta rifiuti è prevista una procedura, che consente al soggetto interessato di rendere la denuncia di occupazione dell`unità immobiliare e dell`eventuale box auto presso gli sportelli anagrafici, contestualmente al cambio di residenza, mediante la compilazione di un apposito modello. Il cittadino per avvalersi di detta procedura deve essere in possesso dei seguenti dati:

Dove



Per cambi di residenza da altro comune o da iscrizioni AIRE
Tel. 011 4425326 - 011 4425061
Per cambi di indirizzo di persona già residente nel comune di Torino
Tel. 011 4425255 - 011 4425509


Per cambi di residenza da altro comune italiano:


Per informazioni sullo stato della pratica di richiesta aggiornamento patente di guida/carta di circolazione: 800 23 23 23

Quando




Torna indietro | Contatti e segnalazioni - Condizioni d'uso, privacy e cookie Stampa senza menù / con il menù | Torna all'inizio della pagina