Logo Città di Torino Città di Torino Area Servizi Educativi

Città di Torino


Città di Torino Formazione e scuola

Notizie in evidenza

LABORATORIO CREATIVO SULLA SICUREZZA SCOLASTICA

La Città di Torino e ITER promuovono per l'anno scolastico 2017-18 un percorso partecipato sulla sicurezza a scuola dedicato a 10 classi di scuole primarie e secondarie di primo grado della Città di Torino.
Si allega la circolare con il programma e le indicazioni per la richiesta di partecipazione.

Iscrizioni scuola infanzia anno scolastico 2018-2019

Le domande di iscrizione si raccolgono dal 16 gennaio 2018 al 6 febbraio 2018.

Borse di Studio "Fondazione Ing. Francesco Casabella"

E’ aperto il XXXVIII concorso per l’anno scolastico 2016/2017 per l’erogazione di due borse di studio dell’importo annuale di EURO 1.000,00 da corrispondersi in due rate da EURO 500,00.
Tale borsa di studio può essere mantenuta per tutti gli anni della durata legale del corso di laurea.
Le domande vanno presentate su apposito modulo qui allegato.
A PARTIRE DAL 08/01/2018 SINO AL 31/01/2018
allegando i documenti indicati nel bando di concorso e l’ informativa dati personali .
Le domande saranno vagliate dai membri di due commissioni distinte (Torino - Mondovì)
Bando di concorso
Domanda di concorso
Informativa dati personali

ITER - Aggiornamenti sulle ludoteche comunali

Da Lunedì 8 gennaio sono riaperte le ludoteche comunali “Il Paguro” di via Oropa 48 e “Serendipity” di corso Orbassano 264, che da qualche settimana erano chiuse.
Chiude temporaneamente dalla stessa data, la Ludoteca “Agorà” di via Fossano 8, nella quale sono ospitate le sezioni della scuola dell’infanzia comunale di via Livorno 14, momentaneamente inagibile a causa di lavori urgenti e non prevedibili.

Voucher per il diritto allo studio e contributo statale libri di testo a.s. 2017/18

Dal 14 dicembre 2017 fino alle ore 23:59 del 15 gennaio 2018 è possibile presentare la domanda per ottenere il voucher regionale per il diritto allo studio e il contributo statale per l'acquisto dei libri di testo per l’a.s. 2017/2018
Continua

Adempimenti in materia di prevenzione vaccinale

La recente Legge n. 119 recante "Disposizioni in materia di prevenzione vaccinale, di malattie infettive e di controversia relativa alla somministrazione di farmaci" estende il numero di vaccinazioni obbligatorie attualmente previste nell'infanzia e nell'adolescenza.
Per dar corso a quanto richiamato dal dettato normativo sono previsti specifici adempimenti.
ll MIUR, Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, la Regione Piemonte e, per i Comuni, I'ANCI Piemonte hanno adottato specifica Circolare che disciplina le forme e le modalità di detti adempimenti.
Si ritiene, pertanto, di adottare per i Servizi Educativi della Città di Torino quanto espresso nella sopra richiamata Circolare, che si allega alla presente con i relativi allegati.
Il Direttore
Dott. Aldo Garbarini
Circolare della Regione Piemonte
Allegati

Tariffe agevolate per i servizi educativi a.s. 2017/18

Per ottenere le tariffe agevolate dei nidi d’infanzia e/o della ristorazione scolastica per l’anno scolastico 2017/18 le famiglie residenti in Torino devono compilare e presentare la domanda di tariffa agevolata denominata “CONCESSIONE DI PRESTAZIONI AGEVOLATE CONDIZIONATE ALL’INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE (I.S.E.E.) EROGATE DAL COMUNE DI TORINO”.
A chi non presenta la domanda di tariffa agevolata si applica la tariffa massima.
COME SI PRESENTA LA DOMANDA DI TARIFFA AGEVOLATA
La domanda di tariffa agevolata può essere presentata con una delle seguenti modalità:
- compilandola on line collegandosi all’indirizzo all’indirizzo https://servizi.torinofacile.it/servizi/prestazioniIsee.shtml
- recandosi presso un Centro di Assistenza Fiscale (C.A.F.) convenzionato con il Comune di Torino. L’ elenco dei C.A.F
Per presentare la domanda di tariffa agevolata occorre essere in possesso dell’ISEE 2017, ai sensi del DPCM 159/2013.
QUANDO SI DEVE PRESENTARE
Per l’applicazione della tariffa agevolata fin dall’inizio dell’anno scolastico occorre presentare la domanda ENTRO il 31 agosto 2017 .
In via generale la domanda già presentata nel corso dell’anno sulla base di un ISEE 2017 rimane valida per l’applicazione della tariffa agevolata per l’anno scolastico 2017/18.
Se la domanda viene presentata DOPO il 31 agosto 2017 la tariffa agevolata sarà applicata dal mese successivo a quello di presentazione della domanda sempre che sia stata presentata entro il giorno 20 del mese.
Per i Nidi e le Scuole d'Infanzia, la domanda di tariffa agevolata deve essere presentata entro 15 giorni dalla data di accettazione del posto se l’accettazione avviene dopo la fase di prima applicazione della graduatoria di giugno in corso d’anno scolastico.

Avviso di selezione pubblica per Istruttore Pedagogico a tempo determinato - Graduatoria Definitiva.

Città di Torino La graduatoria definitiva
Elenchi "in calce"
elenchi "in calce" Esclusi

Concorsi pubblici per l'assunzione in ruolo di 3 educatori (S.P. 03/14) e 4 insegnanti (S.P. 04/14) Utilizzo delle graduatorie per assunzione a tempo determinato per l'a.s. 2016/17 e rettifica modalità di interpello.

Città di Torino I I candidati inseriti nelle graduatorie esito dei concorsi pubblici per educatori e insegnanti, che non sono stati assunti in ruolo, potranno essere interpellati per il conferimento delle supplenze che si renderanno necessarie nel corso dell'anno scolastico 2016/17.
Si comunica che in seguito alle difficoltà riscontrate il precedente anno scolastico nel reperire i candidati a cui assegnare le supplenze è stato necessario apportare alcune modifiche alle modalità di interpello.
Utilizzo delle graduatorie
Rettifica modalità di interpello.

Eventi e manifestazioni dell'anno

2017



L'area Servizi Eucativi

Il Sistema Educativo comunale