Città di Torino

Relazioni Internazionali

Città di Torino > Relazioni e cooperazione internazionale > Relazioni Internazionali > Gemellaggi e Accordi

Chambery Francia - Gemellaggio (1957)

Ultimo aggiornamento il 17 Agosto, 2015

Chambery

Chambery è gemellata con Torino dal 19 maggio 1957, anno in cui il Consiglio Municipale di Chambery approvò all'unanimità la determina di gemellaggio della Città di Torino.

L'atto formale di gemellaggio è stato firmato il 19 maggio 1957 .

L'accordo è finalizzato ad instaurare ed approfondire i rapporti di collaborazione ed amicizia attraverso una reciproca conoscenza in vari settori (cultura, economia, sviluppo tecnologico).

Il 5 giugno 2015 il gemellaggio ha ricevuto nuova linfa con la firma, da parte del Sindaco di Torino Piero Fassino e del Sindaco di Chambery Michel Dantin, di un' Intesa Bilaterale volta ad aggiornare gli ambiti di cooperazione alle tematiche d'attualità quali economia, turismo, cultura, sport, innovazione/smart city e scambi scolastici-universitari.

Sito internet : www.mairie-chambery.fr

Delegazioni

Missioni

Progetti Europei

Eventi

Skip Navigation

Iscriviti alla newsletter

Condividi

Hai chiesto di condividere questo contenuto sui social network.
Clicca su quello che preferisci per effettuare la condivisione.
Questo servizio non genera cookie da parte di questo sito.

Relazioni Internazionali della Città di Torino è prodotto dalla Città di Torino  
e aggiornato dal Servizio Gabinetto della Sindaca ,
Relazioni Internazionali e Progetti Europei ,
in collaborazione con il Servizio Telematico Pubblico .
Testi a cura di Lorenzo Pessotto
Servizio Gabinetto della Sindaca - Relazioni Internazionali e Progetti Europei
Condizioni d'uso, privacy e cookie

Servizio Gabinetto della Sindaca,
Relazioni Internazionali e Progetti Europei
Via Meucci 4 - 10121 Torino - Italia
tel. 0039 011 01137808 - fax 0039 011 01137878
e-mail: international.affairs@comune.torino.it

sitemap xml