Città di Torino

Archivi mensili: gennaio 2014

Genitori informati e cyberbullismo

Martedì 4 febbraio, dalle 17,30 alle 19,30, presso l’Educatorio della Provvidenza, in corso Trento 13 a Torino, si terrà un incontro con i genitori e  la proiezione di un film per ragazzi sul Bullismo in Rete e la Sicurezza on-line. Vedi volantino

@ Oltre la Rete

Percorso di gruppo rivolto a genitori, su dipendenze da internet ed educazione digitale . Tre incontri, gratuiti,  per informarsi, riconoscere i segnali di rischio ed essere sostenuti. Conduttore lo psicologo Alberto Rossetti. Primo appuntamento il 6 febbraio dalle 20,30 alle 22,30 presso Cascina Roccafranca, a Torino, in via Rubino 45 . Vedi volantino

Delibera del consiglio Comunale sulle coppie di fatto

Anche i conviventi potranno aver diritto a una casa popolare e organizzare il funerale del compagno o della compagna. Il Consiglio Comunale di Torino il 20 gennaio 2014, a larga maggioranza  ha votato una delibera che estende i diritti delle coppie di fatto . Vai all’articolo su La Stampa .it

Relazioni sottosopra

Partirà in seconda edizione il ciclo di incontri “Relazioni sottosopra”, presso l’Istituto SGT – Scuola Gestalt Torino – Via O. Revel 6, Torino, dalle 20.30-22.30 . Primo appuntamento il 6 Febbraio 2014 , a cura di Valentino Zamara, Gestalt counselor. Vedi volantino

Reciprocità tra femminile e maschile

Proseguono i laboratori di reciprocità tra femminile e maschile proposti da “Il ponte di Irene”. Il prossimo appuntamento – Come ti desidero ?” –  è mercoledì 15 gennaio 2014 dalle ore 18.00 alle 20.30 presso il Centro Studi Sereno Regis, via Garibaldi 13 – Torino. Vedi volantino

Il cognome della mamma è un diritto

I genitori devono avere il diritto di  dare il solo cognome della madre ai figli . Lo ha stabilito la Corte suprema dei diritti umani di Strasburgo . Vai all’articolo su La Repubblica.it .

Essere genitori

L’Associazione Diatheke propone, a partire dal 15 gennaio 2014, un ciclo di incontri rivolti ai genitori , per  provare ad attribuire significato alle fatiche che ogni padre ed ogni madre incontrano, inevitabilmente, nel proprio cammino. Vedi volantino

E l’uomo scoprì il matrimonio

Uno studio condotto da Citi (l’ex Citigroup) e LinkedIn su oltre mille professionisti traccia un quadro esplosivo: avere una famiglia, oggi, è molto più importante per gli uomini che per le donne . Vedi articolo sul Blog  del Corriere della Sera  “ La 27esimaora”.

Imparare ad amare un figlio speciale

E’ uscito il nuovo libro di Valeria Parrella, “Tempo di imparare” (Einaudi). Narra di una madre e di un figlio, matrice di tutte le storie del mondo. Questo figlio è un po’ speciale. Come tutti lo sono, ma un po’ di più. Vedi la recensione sul magazine on line “ La Repubblica.it “.

La convivente non è solo un’ospite

Una sentenza della Cassazione dà ragione ad una donna di Torino messa alla porta dal fratello del compagno, che era stato ricoverato a lungo in ospedale per un incidente. Vai all’articolo su La Repubblica.it

Torna su ↑

InformadisAbile


Esplora la mappa del sito


Sportello informativo: Via Bruino, 4 - Tel. 011 011 31562 - Fax. 011 011 31650

Redazione: Centro per le Relazioni e le Famiglie - Via Bruino, 4 - Per contatti: relazioniefamiglie@comune.torino.it

Sviluppo & Engineering Servizio Passepartout - Via San Marino, 10 -

Dichiarazione di accessibilità: Leggi la dichiarazione di accessibilità del sito

Condizioni d'uso, privacy e cookie

Torna su