Home

Comune di Torino

Polo cittadino della Salute

La Salute a Torino

Novità su Rete Nazionale

A Torino il XV Meeting Nazionale Città Sane 2017 il 26 e 27 ottobre

4 ottobre 2017

Il Meeting, arrivato alla sua quindicesima edizione, è l’appuntamento annuale per le città aderenti alla Rete in cui riflettere sui temi delle politiche pubbliche in rapporto al benessere dei cittadini. Il titolo di quest’anno è “ROBA DA MATTI? Dialogo aperto tra le città”

Corso di formazione salute e ambiente – Bari

30 gennaio 2017

Il Ruolo del medico a sostegno delle scelte strategiche degli amministratori locali – Auditorium Bonomo Bari, 4 febbraio – 25 febbraio – 18 marzo 2017 . Sarà presente per la Rete Città Sane, il Vicesindaco di Foggia, Erminia Roberto

50° Corso Urban Health – Strumenti per la promozione della salute e per la valutazione degli aspetti igienico-sanitari nelle aree urbane

30 gennaio 2017

Ad Erice dal 29/03/2017 al 02/04/2017 presso la Scuola superiore di epidemiologia e medicina preventiva “Giuseppe D’Alessandro”. Anche Rete Città Sane tra i relatori.

Assemblea Rete Città Sane OMS 20 gennaio: materiali e foto

30 gennaio 2017

Sono disponibili i materiali presentati durante l’assemblea e guarda le foto scattate in occasione delle elezioni degli organi direttivi della Rete che si sono svolte a Bologna il 20 gennaio 2017

Expo un anno dopo. Le conclusioni dei lavori di Modena.

17 ottobre 2016

Il 7 ottobre scorso, i Comuni della Rete si sono ritrovati a Modena per fare il punto ad un anno esatto dalla firma del Patto di Milano in tema di politiche di alimentazione.

Protocollo nazionale per promuovere l’uso della bici

8 settembre 2016

Firmato a Modena, giovedì 1 settembre, l’accordo tra la Rete Città Sane e la Fiab per un lavoro comune sui temi della mobilità sostenibile in relazione alla salute.

XIV° Meeting Nazionale CITTA’ SANE 2016: “La Salute non è straniera: diritto alla salute e immigrazione”

4 maggio 2016

Il Meeting, arrivato alla sua quattordicesima edizione, è l’appuntamento annuale per le città aderenti alla Rete in cui riflettere sui temi delle politiche pubbliche in rapporto al benessere dei cittadini.

Oscar della Salute 2016 – nona edizione

26 gennaio 2016

Un premio di 2mila euro per il progetto giudicato più meritevole messo in campo da un Comune italiano nel 2015 sul tema della promozione della salute e quattro premi minori ad altrettante città

Rete Nazionale

Logo Rete Città Sane La Rete Italiana Città Sane – OMS offre ai Comuni soci un insieme di risorse importanti per l’attività quotidiana di gestione della salute pubblica.
Si tratta in parte di strumenti operativi, frutto della ricerca e dell’esperienza italiana, europea e internazionale sull’argomento, e in parte di occasioni di condivisione, di scambio di buone pratiche, di progetti di successo, di modelli di attività, di idee e stimoli, come solo una Rete può offrire.

Entrare a far parte della Rete Città Sane significa assumersi degli impegni, a livello locale, nei confronti dei propri cittadini. Vivere la Rete arricchisce di esperienza e di idee sia i tecnici che gli amministratori, punto di riferimento della loro città nella gestione della salute pubblica, sia le città stesse. Far parte della Rete vuol dire anche migliorare lo stato di salute della propria città, acquisendo e condividendo strumenti, idee e progetti che siano di stimolo all’attività quotidiana; significa entrare in un network che valorizza l’apporto di ogni membro e lo condivide con gli altri, che premia le esperienze positive sviluppate a livello locale, dà loro visibilità, e le utilizza per aumentare il know-how comune, per arricchire il patrimonio che è della Rete ma anche di ogni singolo Comune che ne fa parte.
Entrare nella Rete significa però anche guardare più in là dei propri confini, e poter contare sull’apporto di un network italiano ed europeo impegnato nella promozione della salute.