ROSA SDIGNUSA



officina di idee e di suoni per la ricerca di una musica di fine secolo, non priva di influenze che per forza di cose si costretti a respirare.
all' attivo le selezioni per arezzo wave e la partecipazione a pellerossa, due demo, una song per il premio grinzane cavour e quattro per indipendenti 96
ivan del mondo drum, fefe' basso gabrio chitarre dana voce
rosa sdignusa c/o spadaro via oslavia 73 torino 10153 tel. 252370

allora dimmi veramente perche' volgi lo sguardo verso oriente sara' forse questa nuova tendenza dov'e finita la tua vecchia violenza allora dimmi veramente che cosa sei hai abbracciato questo nuvo buddhismo vera religione dell'arrivismo allora dimmi veramente perche' ti senti ogni giorno piu' potente se la forza del tuo organo sessuale alla tua auto e' proporzionale allora dimmi veramente perche' ti senti ogni giorno piu' splendente ti manca una cosa fondamentale fermati un attimo e mettiti a pensare ti manca il sole