Città di Torino

Musei Scuola

Home > Esperienze > Scuole primarie > 2011- "Post scuola al Museo", MAO Museo d’Arte Orientale, Torino

2011- "Post scuola al Museo", MAO Museo d’Arte Orientale, Torino

post

Attori del progetto
Servizi educativi del MAO Museo d’Arte Orientale, Forum Scuole della Circoscrizione 1, Associazione New Age, Insegnanti della scuola Primaria Riccardi di Netro 

Destinatari
Alunni della scuola Primaria Riccardi di Netro

Obiettivi
Con l’obiettivo di rendere il Museo e il suo patrimonio accessibili a un pubblico sempre più eterogeneo e di farne un punto di incontro, attento alle esigenze dei cittadini, il servizio di post-scuola al museo si propone di intrattenere, i bambini della scuola primaria con attività ludico-didattiche inerenti alle tematiche che si sviluppano nelle collezioni.
Il post-scuola costituisce un utile servizio per le famiglie e consente di instaurare relazioni continuative con le scuole più vicine, potenzialmente facilitate a raggiungere il Museo. L’attivazione di tale servizio può condurre risvolti positivi sulla partecipazione di scuole alle attività didattiche normalmente proposte dai Servizi Educativi.

Fasi di Lavoro – Formazione
tesura del progetto con programma attività da parte dei servizi educativi del MAO.
Incontro preliminare tra gli attori coinvolti con presentazione del progetto.
Indagine tra i genitori per valutare l’interesse dell’iniziativa proposta.
Individuazione del soggetto che ha svolto l’accompagnamento da scuola a Museo.
Preparazione modulistica per accogliere le iscrizioni.

Strategie e strumenti
Si è partiti dall’idea di conciliare un servizio utile e un’attività culturale; il progetto redatto dai servizi educativi è stato presentato al Forum Scuole della Circoscrizione 1 dopo aver suscitato l’interesse dell’istituzione. Individuata la scuola che poteva essere interessata si è attivato uno stretto giro di contatti e comunicazioni con gli insegnanti coinvolti che hanno fatto da tramite tra Museo e famiglie. Si sono raccolte le iscrizioni e il servizio, attivato un giorno a settimana per 2 gruppi di circa 25 bambini, si è svolto dal 15 dicembre al 15 marzo.

Esiti – verifica e valutazione
Leattività hannoriscossounagrandeadesione, iltotaledegliiscrittiè statodi52bambinidietà compresatrai6ei10annichehannopartecipatoinmodocostanteagliincontriealleattività.
L’interesse e l’entusiasmo dimostrato dalle famiglie è stato il segnale del successo dell’attività vista sia come servizio utile ma soprattutto come momento di conoscenza e scambio su temi per molti sconosciuti o lontani.
La gratuità del servizio sicuramente ha giocato un ruolo fondamentale e per tale motivo si cercheranno fondi per ripetere l’iniziativa anche nell’anno scolastico 2011-2012.

Documentazione
Raccolta di documentazione fotografica degli incontri.

Costi /finanziamenti
I costi dell’iniziativa sono stati sostenuti dal Museo per quanto riguarda il personale addetto alla conduzione delle attività  e i materiali, alla Circoscrizione 1 per i costi dell’accompagnamento da scuola a museo. Trattandosi di un progetto sperimentale non è stato chiesto nessun contributo economico alle famiglie.

Skip Navigation

Cerca nel sito

Ricerche avanzate

Museiscuol@ - Contenuti con licenza CC BY 3.0 IT , alcuni diritti riservati. - e-mail: museiscuola@comune.torino.it
Condizioni d'uso, privacy e cookie