vai ai contenuti vai al menu

Città di Torino - ITER

Città di Torino

ITER

Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile


MENU DI NAVIGAZIONE:

torna su


home > servizi > centri di cultura > gioco > Centro Cultura Ludica > Tempi moderni

Collezione Perempruner

LUDOTECHE

LUDO-PICCOLI

LUDO BABY

SISTEMA QUALITÀ

CENTRO CULTURA LUDICA

IL GIOCO IN MOSTRA

GRUPPO GIOCO IN OSPEDALE

PROGETTI, EVENTI E COLLABORAZIONI

Tempi moderni

Tempi moderni completa il percorso storico-culturale (il gioco nell'antichità e nella tradizione, la produzione artigianale e poi industriale) del mondo dei giocattoli presentando un centinaio di giocattoli d'epoca del XX secolo.
Integrata da raccolte di cataloghi, l'esposizione presenta alcuni esempi significativi di giocattoli artigianali e di produzione industriale dal dopoguerra ad oggi, attraverso un percorso sospeso tra un riconoscimento culturale, il vero valore di questi oggetti ludici, e le esigenze di mercato.I giochi messi in mostra nelle diverse esposizioni possono così testimoniare non solo l'evoluzione del giocattolo dall'antichità ad oggi, ma anche stimolare una riflessione e una ricerca su ciò che è giocattolo, espressione diretta della creatività e dell'affettività di adulti e bambini in rapporto alle mutate condizioni sociali e culturali.
Una particolare attenzione è stata dedicata a completare la storia del gioco e dei giocattoli con la ricerca 1000 anni di giochi , presentata su CD interattivo, curata da Marco Fittà 1 .


1 Giornalista e ricercatore, ha realizzato numerosi studi sul tema del gioco e dello sport nell'antichità, curatore di mostre sul tema a Palazzo Strozzi e Palazzo Pitti a Firenze, al Museo dell'Antichità di Torino, autore del libro Giochi e giocattoli nell'antichità , ed. Leonardo Arte, Milano, 1997.


ITER è prodotto dalla Città di Torino e aggiornato dalla Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile ,
in collaborazione con il Servizio Telematico Pubblico .
Copyright 2007 Città di Torino. Supplemento a STP, aut. Trib. di Torino n. 5059 del 19.09.97, dir. resp.: Franco Carcillo.
Condizioni d'uso, privacy e cookie

crediti


torna su