Servizio Centrale Affari Istituzionali 99 01732/02
RG - pc
T

CITTA' DI TORINO

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

9 marzo 1999

OGGETTO: REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E ORDINAMENTO DELLA DIRIGENZA. RETTIFICA ERRORE MATERIALE.

    Proposta del Sindaco Castellani.

    Con deliberazione n. 135 della Giunta Comunale in data 10 dicembre 1998 (mecc. 9810314/66), esecutiva dal 31 dicembre 1998, veniva approvato il testo collazionato del Regolamento di Organizzazione e Ordinamento della Dirigenza.
    Nella redazione del suddetto testo, per mero errore materiale, all'art. 30 “Copertura assicurativa” dopo le parole “ai Dirigenti” sono state omesse le parole “e ai funzionari formalmente designati quali responsabili di procedimento,” così come approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 118 del 6 maggio 1996 (mecc. 9600758/04).
    Occorre pertanto provvedere alla rettifica del testo del Regolamento.
    Tutto ciò premesso,

LA GIUNTA COMUNALE

    Visto che ai sensi dell'art. 35 della Legge 8 giugno 1990 n. 142 e sue successive modificazioni e integrazioni la Giunta compie tutti gli atti di amministrazione che non siano riservati dalla legge al Consiglio Comunale o che non rientrino nella competenza di altri organi o del Segretario Generale o dei funzionari dirigenti;
    Dato atto che i pareri di cui all'art. 53 della Legge 8 giugno 1990 n. 142 e sue successive modificazioni, sono:
favorevole sulla regolarità tecnica e correttezza amministrativa dell'atto;
favorevole sulla regolarità contabile;
    Viste le disposizioni legislative sopra richiamate;
    Con voti unanimi, espressi in forma palese;


99 01732/02 2

DELIBERA

1)    di prendere atto che nella trascrizione del testo collazionato del Regolamento di Organizzazione e Ordinamento della Dirigenza, approvato con la deliberazione della Giunta Comunale citata in narrativa, per mero errore materiale, all'art. 30 dopo le parole “ai Dirigenti” sono state omesse le parole “e ai funzionari formalmente designati quali responsabili di procedimento,”;
2)    di rettificare il testo dell'art. 30 “Copertura assicurativa” del Regolamento di Organizzazione e Ordinamento della Dirigenza, che assume la seguente formulazione:
    “1. Contro i rischi conseguenti all'espletamento delle loro funzioni al Segretario Generale, al Direttore Generale, ai Dirigenti e ai funzionari formalmente designati quali responsabili di procedimento, è estesa la copertura assicurativa prevista per gli Amministratori dall'art. 23 L. 816/85 nonché altre idonee forme di tutela.”;
3)    di dichiarare, attesa l'urgenza, in conformità del distinto voto palese ed unanime, il presente provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi dell'art. 47, 3° comma, della Legge 8 giugno 1990, n. 142.
______________________________________________________________________________