Vai ai contenuti

Città di Torino

Cooperazione Internazionale



Menu del sito:

UNO SGUARDO COMPLESSIVO

TEMI

Torna all'inizio della pagina


Sei qui: Bando di concorso "Micro-azioni per la creazione di un sistema alimentare locale più equo e sostenibile" >

Bando di concorso "Micro-azioni per la creazione di un sistema alimentare locale più equo e sostenibile"

Il Comune di Torino - Servizio relazioni internazionali, progetti europei, cooperazione e pace, con il supporto organizzativo di Eventum sas, nell'ambito del progetto europeo "Food smart cities for development", lancia il bando di concorso "Micro-azioni per la creazione di un sistema alimentare locale più equo e sostenibile" Il progetto europeo "Food smart cities for development" che vede coinvolte diverse associazioni e città a livello Europeo impegnate sui temi del cibo e della creazione di sistemi alimentari più equi e orientati alla riduzione degli sprechi e all'introduzione di pratiche di produzione, distribuzione e consumo che rispettino l'ambiente, le persone e il territorio, ha permesso in questi due anni di realizzare diverse attività tra cui anche la promozione di un processo di costruzione della Food policy del Comune di Torino.

Questo bando dedicato a diversi soggetti, mira a supportare proposte di azione finalizzate al miglioramento del sistema alimentare locale urbano e metropolitano nelle sue diverse sfaccettature. Alcuni esempi di attività sono: orti urbani, micro giardini, micro catering, mercati di contadini o gruppi di acquisto locale, creazione di comitati di cittadini per il cibo/food council, azioni di educazione alimentare e nutrizionale, iniziative di solidarietà alimentare (ristoranti popolari, mense benefiche,.), riduzione/riutilizzo degli scarti alimentari.

I progetti dovranno dimostrare di essere coerenti con l'art. 2 dello Statuto della Città di Torino, che ha introdotto il riconoscimento del Diritto al cibo in Città , con il III Piano strategico dell'area metropolitana torinese in particolare con la vision "Torino città del cibo", gli indirizzi espressi nel Milan Urban Food Policy Pact e le linee guida proposte dal progetto Food Smart Cities for Development .

Le azioni presentate entro il 5 settembre 2016 nelle modalità indicate dal bando verranno selezionate da una commissione di esperti e quelle prescelte come migliori verranno votate dai cittadini attraverso l'account facebook del concorso. La votazione tramite web avverrà dal 10 al 18 settembre . I primi 4 classificati (per numero di voti) saranno premiati con 2.500 ? (al lordo delle ritenute di legge) per la realizzazione delle attività descritte dal progetto.

Scarica qui il bando del concorso . Invia la tua azione entro il 5 settembre 2016.
Scarica il facsimile della domanda di partecipazione .
Per informazioni scrivere a:
FSCFD Team Project
Servizio Relazioni Internazionali, progetti europei, cooperazione e pace
Via Corte d'Appello 16
10122 Torino
cooperazione.internazionale@comune.torino.it
eventum@eventum.it

Disponibili i progetti preselezionati

Torna all'inizio della pagina

Stampa


Settore Cooperazione Internazionale e Pace

Via Corte d'Appello, 16 - 10122 Torino
Tel: +39 011.011.32503 - +39 011.011.32506 - Fax: +39 011.011.32599
Email: cooperazione.internazionale@comune.torino.it

Contenuti con licenza CC BY 3.0 IT , alcuni diritti riservati.

Condizioni d'uso, privacy e cookie

Torna all'inizio della pagina