Città di Torino

Consiglio Comunale


Comune > Consiglio Comunale > Pubblicazioni


1946-2011. Il Consiglio comunale di Torino nell’Italia Repubblicana

Copertina della pubblicazione

Questo volume della collana “Atti Consiliari - Serie Storica”, promossa dalla Presidenza del Consiglio comunale con lo scopo di approfondire momenti, temi e dibattiti particolarmente significativi per l’amministrazione della Città, è alla sua settima edizione.

La prima edizione uscì nel 1996 per celebrare i 50 anni delle elezioni del Consiglio comunale avvenute il 10 novembre 1946, le prime a suffragio universale.
Nel volume è stata inserita copia di un documento di particolare valore storico: il verbale della seduta di insediamento del Consiglio comunale del 5 dicembre 1946.

La seconda edizione uscì per celebrare i 150 anni delle elezioni del Consiglio comunale, avvenute il 7 novembre 1848. Il diritto di voto venne riservato ad un’esigua minoranza di cittadini, ma rappresentò comunque un primo e significativo passo verso la piena democrazia.
Nell’anno dei festeggiamenti per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia è pubblicata questa settima edizione; una ricorrenza che ci offre l’occasione di ricordare uno degli artefici dell’Italia unita, il politico e statista Camillo Benso Conte di Cavour, che dal 1848 al 1861 sedette come Consigliere in Sala Rossa. La sua immagine, rappresentata su un medaglione scolpito da Edoardo Rubino, fu posta in Sala per ricordare ai colleghi Consiglieri, che hanno l’onore di servire e rappresentare la propria Città, l’importanza dell’impegno verso la comunità cittadina che, esprimendo con il voto la propria fiducia, confidava in una maggiore attenzione ed in risposte adeguate alle proprie necessità.

La pubblicazione del profilo personale, professionale e politico di ogni Consigliere dell’attuale tornata amministrativa rappresenta la volontà di far conoscere i rappresentanti delle istituzioni e costituisce un ulteriore arricchimento al già nutrito panorama di informazioni che il Comune di Torino, ed in particolare il Consiglio comunale, mette a disposizione dei cittadini.

Tutti elementi importanti, anzi direi fondamentali, in una logica di trasparenza e corretta comunicazione nel rispetto del nostro ruolo di Amministratori della “cosa pubblica” e di tutti i Torinesi.

Giovanni Maria Ferraris
Presidente del Consiglio comunale di Torino

Torino, dicembre 2011
Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna all'inizio della pagina

Copyright � Comune di Torino - accesso Intracom Comunale (riservato ai dipendenti)