Città di Torino

Consiglio Comunale

Città di Torino > Consiglio Comunale > VERBALI > Torna indietro

Estratto dal verbale della seduta di Lunedì 17 Luglio 2017 ore 14,00 Paragrafo n. 9
INTERPELLANZA 2017-02574
"L'ACCESSIBILITÀ DEI CITTADINI CON DISABILITÀ SENSORIALI AI MEZZI DI GTT NON PUÒ ESSERE UN OPTIONAL MA DEVE ESSERE UN SERVIZIO ORDINARIO, GARANTITO E REALMENTE FUNZIONANTE" PRESENTATA IN DATA 28 GIUGNO 2017 - PRIMO FIRMATARIO MAGLIANO.
Interventi
LAPIETRA Maria (Assessora)
Allora, in merito all'interpellanza in oggetto vorrei sottolineare che..., vabbè, non leggo
punto per punto le domande, ma le risposte sono che gli autobus urbani di GTT dotati di
sistema audiovisivo, di annuncio fermata sono 642 con vocalizzazione interna ed
esterna pari a 61% del parco mezzi di GTT, l'attuale sistema di informazione alla
fermata prevede la presenza di dispositivi visivi riportanti l'informazione dei passaggi
in fermata: 186 fermate con sistema di seconda e terza generazione sono dotate di
sistema visivo di arrivo del mezzo in fermata, 160 fermate di prima generazione a
tipologia led sono dotate di sistema di arrivo del mezzo in fermata. Al fine di migliorare
l'informazione alla fermata saranno di prossima installazione da parte di GTT, 69
sistemi di arrivi in fermata con l'area già aggiudicata e 18 sistemi informativi per
informazione all'utenza con gara già aggiudicata. Inoltre si informa che con specifico
ordine di servizio si è predisposta la fermata obbligatoria alla pralina da parte del
personale viaggiante, in caso di persone ipovedenti in fermata, riconoscibili
dall'apposito bastone bianco, dando agli stessi le opportune informazioni sulla linea. I
mezzi urbani dotati di aria condizionata sono 872 pari all'84% del parco mezzi di GTT.
Ad integrazione vorrei dire quello che ha fatto GTT negli anni e che ha fatto nell'ultimo
anno e che farà nei prossimi anni, quindi realizzazione filmato con UCI e A.P.R.I. e
proiezione a tutti i conducenti del servizio urbano riguardante le modalità di
incarrozzamento delle persone con disabilità visiva, realizzazione filmato con A.P.R.I. e
proiezione per alcuni mesi sugli schermi delle fermate metro, riguardante la mobilità
delle persone con visibilità visiva, replica, indicatore di linea, affianco della prima porta
di salita all'altezza di circa 2 metri per favorire le persone ipovedenti, verifica campione
nei mesi da settembre a dicembre del 2016 della funzionalità dell'infobus di bordo,
consultazione preventiva dell'associazione di persone con disabilità visiva sulla scelta
dell'indicatore di linea più visibile in occasione dell'acquisto dei nuovi veicoli o
sostituzione degli indicatori obsoleti, apposizione del QR Code sui cartelli in fermata di
avviso al pubblico e in caso di deviazioni, soppressione temporanea di fermate,
eccetera. Rifacimento del sito di GTT...
LAPIETRA Maria (Assessora)
Rifacimento del sito di GTT con il collaudo prima della messa in rete e
dell'associazione di persone con disabilità visiva, incontri con associati UIC
sull'utilizzo del servizio GTT, incontri con associati A.P.R.I. sull'utilizzo del servizio di
GTT, incontro con associati A.P.R.I. prossimamente con UCI sull'utilizzo delle app e
degli strumenti informatici che facilitano la mobilità delle persone con disabilità,
costituzione gruppo lavoro informatico con A.P.R.I., predisposizione ed apposizione di
locandine su tutti i veicoli urbani di GTT di locandina riguardante cane guida per i
ciechi ed infine un'emissione di ordine di servizio, il 26 giugno scorso riguardante
l'obbligo di effettuare la fermata, anche se non richiesta, in banchina di cliente con
bastone bianco o cane guida e di fornire indicazioni sulla linea e direzione nel caso di
non funzionamento.
LAPIETRA Maria (Assessora)
Voglio dire solo una cosa, che il Disability manager di GTT è una persona molto, molto
valida ed io vorrei sottolinearlo qui oggi, perché dagli anni passati è con noi, sta facendo
veramente un lavoro ottimo e quindi si parla sempre male dei mezzi pubblici, ma per
quanto riguarda le disabilità GTT è veramente avanti rispetto a tante aziende.
Condizioni d'uso, privacy e cookie     Torna indietro     Stampa questa pagina Copyright © Comune di Torino - accesso Intracom Comunale (riservato ai dipendenti)