Città di Torino

Consiglio Comunale

Città di Torino > Consiglio Comunale > VERBALI > Torna indietro

Estratto dal verbale della seduta di Lunedì 17 Luglio 2017 ore 14,00 Paragrafo n. 38
DELIBERAZIONE 2017-02104
BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO 2017/2019. VARIAZIONI. I PROVVEDIMENTO.
Interventi
LO RUSSO Stefano
Nello scorso Consiglio, suscitando la risposta piccata di Appendino, che ha
sostanzialmente ribadito che era una prassi notoriamente consueta, quella di scrivere nel
"filippo" le deliberazioni e poi non votarle, per la seconda settimana consecutiva mi
tocca far rilevare questa questione, allora delle due l'una: o sto bilancio va assestato e
allora apriamo la discussione sull'assestamento di bilancio e facciamola però, perché noi
non è che non possiamo tutte le volte venire qua il lunedì in aula e scoprire che questo
bilancio non viene assestato e viene rimandato alla volta successiva; allora io mi rendo
perfettamente conto, Presidente, delle difficoltà della Maggioranza nell'affrontare i nodi
e le questioni, però è buona prassi e buona norma verificare, io chiedo scusa venerdì ero
assente e mi rendo perfettamente conto, Presidente, però lo faccio in aula che forse è
anche meglio, guardi, anche se lei non annuisce con la testa, lo faccio in aula e viene
meglio. È opportuno che l'Assessore che ha la delega dei rapporti con il Consiglio
attrezzi la Conferenza dei Capigruppo e se non ci sono i tempi in Consiglio Comunale
rispetto alle questioni rilevanti, stiamo parlando dell'assestamento al bilancio di
previsione 2017/2019, non è che stiamo parlando di questioni, come dire, non di
interesse cittadino, dopodiché per la seconda settimana consecutiva la Giunta non è in
grado di far discutere all'aula l'assestamento, prendiamo atto, ci sembra davvero un po'
suggestiva questa modalità di conduzione dei lavori dell'aula, Presidente.
Condizioni d'uso, privacy e cookie     Torna indietro     Stampa questa pagina Copyright © Comune di Torino - accesso Intracom Comunale (riservato ai dipendenti)