Città di Torino

Consiglio Comunale

Città di Torino > Consiglio Comunale > VERBALI > Torna indietro

Estratto dal verbale della seduta di Lunedì 17 Luglio 2017 ore 14,00 Paragrafo n. 22
INTERPELLANZA 2017-02220
"SALONE DELL'AUTO AL PARCO DEL VALENTINO" PRESENTATA IN DATA 8 GIUGNO 2017 - PRIMA FIRMATARIA ARTESIO.
Interventi
FOGLIETTA Chiara
Grazie, Presidente. Ma guardi, Assessore Rolando, in realtà lei ha risposto alle nostre
domande, ma mi spiace contraddirla in quanto dunque lei dichiara al punto 3 perché è
stata autorizzata la manifestazione di carattere commerciale, lei risponde esattamente
come gli altri anni. Guardi, io ho letto la delibera 2017-02038 su proposta di
Appendino, ex Giannuzzi, Rolando, Lapietra, Sacco e a pagina 5 c'è scritto: "La
manifestazione, nel rispetto del vigente Regolamento Municipale n.275 Parco del
Valentino, modalità di svolgimento manifestazione, anche quest'anno ha carattere
prevalentemente turistico, è rivolto alla promozione dell'immagine della città".
Leggendo il Regolamento all'art.9, comma 1, attività manifestazione consentite
modalità di svolgimento cita: "Attività collettive, manifestazione e occupazione di suolo
pubblico sono consentite all'interno del parco solo per iniziative culturali, sportive e di
promozione dell'immagine della città", e non è neanche vero che palesemente aveva lo
stesso carattere che era stato citato nella delibera della Giunta precedente 2016-01138
perché correttamente riportava pari pari l'art.9 che io ho appena citato, ovvero di
carattere culturale e rivolto alla promozione dell'immagine della città e mi dispiace
anche sottolineare che la sua risposta al punto 6, cioè se sia stata coinvolta la
Circoscrizione 8 nella gestione dell'evento, è chiaro che noi sapevamo già che la
risposta fosse no, sono contenta però che lei per onestà intellettuale lo abbia ripetuto a
verbale, ma la domanda purtroppo deriva anche dal fatto che sempre nella delibera della
Giunta Appendino 2017-02038, a pagina 2 c'è scritto: "Nell'ottica di un coinvolgimento
del territorio cittadino che vada oltre il centro città, l'edizione 2017 avrà diversi focus e
si svilupperà coinvolgendo molte aree della città", e di seguito viene riportato tutto il
calendario. Quindi mi chiedo, voi non avete sentito la Circoscrizione 8, quando una
delle attività importanti come il Salone dell'Auto insista sulla Circoscrizione 8 e lei
viene a verbale e ci dice: "No, non abbiamo sentito la Circoscrizione 8"? Io lo ritengo
un po' imbarazzante, ma sarà mio il problema. Ultima suggestione che lascio a verbale,
visto che in campagna elettorale si è ampiamente sentito che il Parco del Valentino
assolutamente non doveva più essere occupato da queste attività nefaste che il Partito
Democratico voleva insistere all'interno del Parco, quale il Salone dell'Auto, queste
sono le parole della Sindaca Appendino durante la campagna elettorale: "Non solo
abbiamo fatto l'edizione 2017, ma stiamo già parlando – o meglio – state già parlando
dell'edizione 2018". Questo lo dico perché io sarà la voce fuori dal coro all'interno del
Partito Democratico e gradirei che il Salone dell'Auto venisse spostato dal Parco del
Valentino. Ma evidentemente è solo un mio problema durante la campagna elettorale,
perché voi, come Movimento 5 Stelle, avete sempre dichiarato che il Sindaco Fassino e
la Giunta Appendino e l'ex Assessore Lubatti erano matti perché occupavano il Parco
del Valentino con il Salone dell'Auto, direi che vi siete ampiamente seduti sulla loro
posizione.
Condizioni d'uso, privacy e cookie     Torna indietro     Stampa questa pagina Copyright © Comune di Torino - accesso Intracom Comunale (riservato ai dipendenti)