Città di Torino

Comitato Parco Dora



Comitato Parco Dora

Ambienti

Servizi e attività

Comune > Comitato Parco Dora

La ricucitura

Intorno alla zona in trasformazione si estende un tessuto urbano compatto, sviluppatosi prevalentemente nel corso del Novecento e appartenente ai quartieri di San Donato, Borgo Vittoria e Madonna di Campagna.
Nati come borghi extraurbani, sono cresciuti con l’edificazione di case destinate ai lavoratori delle vicine fabbriche; inoltre, fin dall’Ottocento, hanno sviluppato un tessuto ricco di attività produttive, piccole industrie legate allo sfruttamento dei canali della Dora e botteghe. I segni di questo passato industriale sono ben evidenti negli edifici per attività produttive oggi destinati alla riconversione o già trasformati per ospitare nuove attività e nei complessi di case per operai costruiti dall’ex IACP o dalle stesse grandi aziende. Nelle “barriere operaie” è cresciuto un vivace tessuto sociale, che ha trovato espressione nei numerosi centri di aggregazione, nelle bocciofile e nelle parrocchie.
Questi quartieri, che per decenni hanno convissuto con le fabbriche, confinano oggi direttamente con i nuovi comprensori residenziali e il futuro parco costituiscono la zona di “ricucitura” tra le aree di recentissima edificazione e il tessuto urbano circostante.

Mappa dei nuovi comprensori

Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna all'inizio della pagina

Condizioni d’uso, privacy e cookie