Comitato Parco Dora

01

01

02

02

03

03

04

04 All tips for Il Passante Ferroviario

Un territorio in trasformazione

Servizi e attività

Città di Torino > Comitato Parco Dora > Le infrastrutture > Il Passante Ferroviario

Il Passante Ferroviario

È la più grande infrastruttura realizzata a Torino dal dopoguerra e attraversa tutta la città da nord a sud, dal Lingotto alla stazione Stura.
ui due lati del passante ferroviario si situano grandi aree urbane ex-industriali oggetto di trasformazione: la zona del Lingotto e le cosiddette Spine. Tra queste, l’area di Spina 3, che comprende un territorio di circa un milione di metri quadrati.
Il progetto del Passante ha previsto il completo interramento del transito dei treni da corso Turati a corso Grosseto, e la realizzazione in superficie del grande viale alberato della Spina Centrale per consentire la circolazione di auto, biciclette e pedoni e ricucire le due parti di città prima divise dai binari.
Gli interventi più rilevanti che interessano l’area di Spina 3 hanno riguardato principalmente:

> la realizzazione delle gallerie ferroviarie interrate, che scendono in profondità fino a passare sotto dell’alveo del fiume Dora. La prima galleria ferroviaria interrata, quella ovest, è entrata in funzione nel dicembre 2008, mentre la galleria est è stata completata nel 2012.

> la sistemazione della superficie viaria, per dotare il nuovo viale di alberature, giardini, piste ciclabili e parcheggi

> la realizzazione di una rotonda in piazza Baldissera, in sostituzione della vecchia sopraelevata di corso Mortara

> la realizzazione, al posto dell’attuale Stazione Dora, della nuova Fermata Dora interrata, accessibile da piazza Baldissera.

Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna all'inizio della pagina

Pianta Passante Ferroviario Pianta Passante Ferroviario  Skip Navigation

Approfondimento
Immagini Condizioni d'uso, privacy e cookie sitemap xml