Homepage del Comune di Torino

Circoscrizione 7 - Aurora, Vanchiglia, Sassi, Madonna del Pilone


Mappa del sito |
| Ricerca avanzata
Sei in: Comune > Circoscrizione 7 > Eventi Patrocinati  >  Festival Panafricano: a Torino dal 25 al 28 maggio Ultimo aggiornamento: 26/05/2017

Festival Panafricano: a Torino dal 25 al 28 maggio

Al via la IV edizione del Festival Panafricano: a Torino dal 25 al 28 maggio . Cibo, musica e artigianato da 34 Paesi africani.

"Abbiamo un sogno. Vivere a Torino, nella nostra città, come una grande famiglia: africani e italiani insieme. Questo è il Festival Panafricano". Così Jerome Bohui Gohoure, presidente dell'associazione Panafricando, lancia la IV edizione dell'evento che per quattro giorni, dal 25 al 28 maggio, farà incontrare le culture, le usanze e le tradizioni di 34 Paesi africani: "per conoscersi, abbattere le barriere e riscoprire la fratellanza attraverso l'intrattenimento".
Il festival riunisce le associazioni di cittadini africani residenti da tempo a Torino ed è organizzato in collaborazione con le istituzioni del territorio. L'evento ha ottenuto il sostegno del Consiglio Regionale del Piemonte e del Comitato regionale per i diritti umani, con il riconoscimento del Presidente dell'Assemblea regionale Mauro Laus "per l'opera di informazione e riflessione per la cittadinanza su temi attuali quali le migrazioni ed i diritti umani".
La IV edizione del festival è organizzata in collaborazione con il giornalista gastronomade Vittorio Castellani, aka Chef Kumalé, che proporrà alcuni piatti autentici dell'Africa sub Sahariana realizzati anche con la partecipazione come volontari di ragazzi dei centri di accoglienza per richiedenti asilo, impegnati in percorsi formativi nel mondo food.
Si comincia il 25 maggio , giorno dell'Unità Africana, e per quattro giorni le comunità si presenteranno al meglio con cibo, musica, artigianato locale e cultura, facendo immergere i visitatori nelle atmosfere gioiose e colorate dell'Africa, la madre di tutti i continenti.
In programma concerti con artisti della musica africana: Kora Beat, Maguet, N'Song, Stella Nera, Dj Momix e le orchestre. Dunque tanta musica, ma anche danza: con il corpo di ballo del Burundi, le danze afro e i suoni degli djembe.
Spazio anche allo sport, con il torneo panafricano di calcio a 5.
Il festival è realizzato dall'Associazione Panafricando e nasce nel 2014 per volontà di persone ed associazioni di origine africana che hanno deciso di organizzare a Torino una festa aperta a tutti per mostrare la cultura dei loro diversi Paesi di provenienza. Una mano tesa verso la cittadinanza, un gesto di pace e fratellanza al di là di ogni razza, etnia e religione.
Con il patrocinio della Circoscrizione 7.
il programma su http://panafricando.org/
info: info@panafricando.org

Programma

GIOVEDI' 25 MAGGIO
Casa del Teatro Ragazzi e Giovani, C.so Galileo Ferraris 266

18.00 Apertura Festival
19.00 Cooking Show in collaborazione con il progetto #Natipersoffriggere condotto dal giornalista "gastronomade" Vittorio Castellani aka Chef Kumalé.
21.00 Concerto di Apertura del Festival con saluti delle Istituzioni
Con la partecipazione organizzativa di Pequeñas Huellas - Orchestra Internazionale per la Pace in collaborazione con Accordo di Rete La Musica del corpo, della mente e del cuore.
22.30 Presentazione dei paesi aderenti con bandiere e abiti tipici
23.00 Concerto: Gruppo Gospel Ecumenico Nigeriano
VENERDI' 26 MAGGIO
Officine Corsare, via G. Pallavicino 35

GIORNATA DEL PAESE OSPITE: TOGO
11.00 Accoglienza
11.30 RE.TE ONG presenta il progetto: rimpatrio volontario assistito e reintegrazione" con l'intervento di Tairou Tadjoudini e Ali Gado (Togo).
Pranzo con menu togolese
16.00 Voci di Donne dall'Africa: Le Autrici Del Concorso Lingua Madre Raccontano
17.30 Animazione a cura del Corso di percussioni di Cheikh Fall
18.00 Esibizione con musica e danze togolesi del Gruppo Folkloristico ATI Piemonte
18.30 Conferenza di presentazione sul Togo
19.30 Cena togolese con intrattenimento musicale
20.30 Concerto: Mixtura Orchestra
22.00 Concerto: Bakh Yaye Family Diamm
24.00 Dj Set: Dj Momix
SABATO 27 MAGGIO
Officine Corsare, via G. Pallavicino 35

9.30 Convegno "Leggere e scrivere in Burkina Faso" (ricerca condotta da Bruna Montorsi - ONG Bambini nel Deserto; modera Nuccia Maldera - MCE Movimento di Cooperazione Educativa - Progetto UNESCO)
11.30 Seminario "Partire e tornare: un'impresa per la vita" organizzato da LVIA - Servizio di Pace e AST - Associazione dei Senegalesi di Torino.
Seminario nell'ambito del "Progetto per il reinserimento socio-professionale dei migranti senegalesi di ritorno - AIS 10733" finanziato dall'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.
Pranzo
Offerta gastronomica dei vari paesi africani aderenti realizzata sotto la supervisione del giornalista "gastronomade" Vittorio Castellani a.k.a. Chef Kumalé
14.30 Spettacolo di danza tradizionale del Burundi a cura di Bilsoc Onlus.
15.30 Seminario Da Torino a Kikwit: scambi internazionali di futuri operatori sanitari" organizzato da A Proposito di Altri Mondi (APDAM) Onlus.
16.00 Spettacolo di danze tradizionali Etiopi.
17.00 Esibizione di African Urban Dance del gruppo Super Style Girls&Boys Asai - Laboratorio di Danza
africana a cura di Paola Fatima Casetta (Associazione "ASAI")
18.00 Spettacolo teatrale "IL SOGNO DI ARIEL" (progetto della Cooperativa Sociale "L'isola di Ariel" e condotto dalla Compagnia "Alma Teatro" di Torino)
Cena
22.00 Concerto: Kora Beat
Dj Set: Dj Momix
DOMENICA 28 MAGGIO
Impianto sportivo Cit Turin LDE - Corso Francesco Ferrucci, 63/A

12.00 - 21.00 GIORNATA SPORTIVA CON ANIMAZIONE & GASTRONOMIA
12.00 Accoglienza
13.00 - 19.00 Attività sportive e ludiche per tutti, torneo di calcio a 5 tra squadre di numerosi paesi africani e di ospiti delle strutture di accoglienza delle cooperative partner del Festival.
Pranzo con grigliata di carne all'aperto.
20.00 Premiazione squadre e consegna trofei ed attestati a tutti i partecipanti.
ASSOCIAZIONI PAESI AFRICANI ADERENTI
Algeria, Angola, Benin, Burkina-Faso, Burundi, Camerun, Capo Verde, Congo-RDC, Congo, Costa d'Avorio, Egitto, Eritrea, Etiopia, Gabon, Gambia, Ghana, Guinea, Madagascar, Mali, Marocco, Mozambico, Nigeria, Ruanda, Senegal, Sierra Leone, Somalia, Sudan, Tanzania, Togo, Tunisia, Kenya, Sud Africa.
Hanno aderito 34 paesi
PARTNER E SOSTENITORI
Coop. Soc. Isola di Ariel, La Locanda Clandestina, Consorzio La Valdocco s.c.s., Coop. Pietra Alta Servizi, CGIL, INPS Direzione Regionale, COP-Piemonte, Stelo Onlus, Officine Corsare, Cit Turin LDE, Centro Piemontese Studi Africani (CSA), Centro Interculturale di Torino, Patronato ENASC, A.M.M.I, LVIA, ASAI, Poste Italiane, Ecoanalitica, Associazione "La Poderosa", Casa del Teatro Ragazzi e Giovani,Forum per l'educazione e la scuola del Piemonte, APDAM Onlus, Cocina Mundo, Pequeñas Huellas, RE.TE ONG.
Il Festival Panafricano è organizzato in collaborazione con il giornalista "gastronomade" Vittorio Castellani aka Chef Kumalé"
CON LA PARTECIPAZIONE DI
Concorso letterario nazionale Lingua Madre, Kora Beat, Mixtura Orchestra, DJ Momix, ONG Bambini nel deserto Onlus, MCE Movimento di Cooperazione Educativa, Associazione dei Senegalesi a Torino, Bilsoc Onlus, Alma Teatro, Associazione dei Togolesi in Italia-Piemonte


Menu di navigazione

  1. La Circoscrizione
  1. Trasparenza amministrativa
  1. Risorse del Territorio

Torna indietro Stampa questa pagina
Condizioni d'uso, privacy e cookie