Homepage del Comune di Torino

Circoscrizione 7 - Aurora, Vanchiglia, Sassi, Madonna del Pilone


Mappa del sito |
| Ricerca avanzata
Sei in: Comune > Circoscrizione 7 > Eventi Patrocinati  >  VANCHIGLIA BY NIGHT - 12 - 21 luglio 2016 Ultimo aggiornamento: 14/07/2016    

VANCHIGLIA BY NIGHT - 12 - 21 luglio 2016

Rassegna di spettacoli all'aperto: teatro, musica dal vivo e arte di strada - OTTAVA EDIZIONE
cortile dell'Asilo Nido adiacente alla Zona pedonale di Via Balbo
Gli spettacoli iniziano alle ore 21.00.
Il costo dell'ingresso è di 1 Euro (più offerta finale up to you).
INFO: 011.578.1467 / info@teatrodellacaduta.org  | www.teatrodellacaduta.org

A cura del Teatro della Caduta con il contributo di Circoscrizione 7 del Comune di Torino
Dopo il successo delle edizioni passate (2007-2011 e 2014 e 2015), da martedì 12 a giovedì 21 luglio torna nel cuore del quartiere Vanchiglia la rassegna di spettacoli all'aperto VANCHIGLIA BY NIGHT curata dal Teatro della Caduta in collaborazione con la Circoscrizione 7.

guarda le foto

Il programma

Martedì 12 luglio
Mini special side show - Teatro della Caduta

Lo storico "Varietà della Caduta" che si replica ogni martedì sera con il tutto esaurito.
 Condotto quest'anno da Cinzia Cigna e da Giorgia Goldini, il Mini-special side-show è l'insolito spettacolo delle Sorelle Alvarez, attrici, impresarie, addomesticatrici di uomini e serpenti, poetesse, cantanti ed eccelse danzatrici, giunte da luoghi esotici con il loro entourage di artisti imprevedibili. Si sono esibite settimanalmente sul palco del Teatro della Caduta durante tutto l'anno, raccogliendo un pubblico di calorosi affezionati e con numeri sempre diversi. Qui in versione en-plein air.

Mercoledì 13 luglio
Strip Fighter - Duodorant
Botte da orbi e tanto divertimento in un insolito incontro di Boxe Clown.
Un incontro di Boxe Clown che ritrae due uomini in smoking e occhiali da sole che, attraverso un divertente striptease, si prendono spazio tra la folla e rivelano la loro vera identità: due pugili pronti a sfidarsi in compagnia della tifoseria del pubblico all'interno di un ring urbano.

Giovedì 14 luglio
L'amore ai tempi della fisica quantistica - Federico Bianco
(Orchestra di ritmi moderni Arturo Piazza)
Un concerto spettacolare e bizzarro in un'alternanza continua tra serio e faceto.
Il cantautore Federico Bianco, front man dell' "Orchestra di ritmi moderni Arturo Piazza" e conduttore della trasmissione "Aria condizionata" su Radio2, presenta L'amore ai tempi della fisica quantistica, un concerto ironico e dissacrante sulle tematiche dell' amore, del rapporto di coppia, del vizio e della virtù. A metà tra il canta-storie e il menestrello di corte, Federico Bianco crea un susseguirsi di codici e linguaggi grazie ad un repertorio di canzoni inedite dai testi che variano tra il serio e il faceto, il sacro e lo sberleffo.

Martedì 19 luglio
I Vitelloni in concerto

Celebri canzoni degli anni '50 e '60 riarrangiati da una mini-orchestra stravagante.
La seconda settimana di appuntamenti viene inaugurata martedì 19 luglio da un altro concerto all'insegna della risata grazie alla "balera rocknroll" de I Vitelloni, un progetto musicale curato dal cantante e polistrumentista Simone Costrino, appassionato di musica sixties e jazz italiano. Il sestetto mescola i ritmi del jazz di Fred Buscaglione con il folk di Van Morrison o il rock dei Beatles, Johnny Cash, Eddie Cochran, Elvis Presley e James Brown, Armando Trovajoli, Domenico Modugno e I Corvi: un repertorio di accostamenti inediti, una Dolce Vita in musica.

Mercoledì 20 luglio
Fiabe e leggende in viaggio con l'asino - Geraldina La Sommaire e Claudio Zanotto Contino

Storie di diavoli, masche, fate e folletti in compagnia di un originale cantastorie e del suo asinello.
Il repertorio dei racconti è frutto di una selezione di quanto è stato raccolto da Geraldine e Claudio durante i viaggi ed i pellegrinaggi realizzati fra il 1997 e il 2009 tra le Valli Alpine, le Colline del Canavese, le Colline del Biellese, le Valli di Lanzo, la Bassa Val Susa, l'alta Valle dell'Arc in Francia, l'Ossola e la Valle Po. Sono storie della tradizione che narrano di contadini, pastori, minatori, eremiti, uomini selvatici dei boschi, diavoli, masche, fate, folletti e animali.

Giovedì 21 luglio
50 sfumature di Trabük - Mago Trabük

Un mercante di illusioni: palline, monete, carte, sassi e bacchetta magica, ma lo show...è lui.

Il Teatro della Caduta
Il Teatro della Caduta ha sede nel quartiere Vanchiglia, in via Buniva 24, ed è stato fondato nel 2003 da Massimo Betti Merlin e Lorena Senestro. Gli obiettivi sono, sin dall'inizio, dare ai giovani uno spazio in cui mettersi alla prova di fronte a un pubblico e portare a teatro un pubblico eterogeneo, coinvolgendolo in un'idea di teatro non di nicchia all'interno del quale far convivere il teatro di ricerca, l'intrattenimento popolare e l'arte di strada. La sala è la piu' piccola della città, ha soltanto 45 posti a sedere e in cinque anni di attività è diventata un punto di riferimento cittadino per giovani attori e musicisti. Gli spettacoli sono a ingresso gratuito (con tesseramento annuale di 16 euro) L' offerta a cappello a fine spettacolo costituisce il rimborso per l'attività degli artisti. Le stagioni teatrali, di anno in anno, offrono un cartellone che unisce eventi di carattere teatrale e musicale che toccano tutti i generi dello spettacolo dal vivo, dal teatro di prosa al teatro di figura, dalle arti circensi alla danza. Appuntamento fisso è il martedì sera, con lo spettacolo di varietà che ha reso noto il Teatro della Caduta in città: con drammaturgia fissa recitata da attori professionisti e un'orchestra dal vivo, i giovani esordienti presentano un numero breve all'interno di una ricca scaletta di esibizioni sempre diverse. In questo modo sono saliti sul palco piu' di 600 artisti e il Teatro della Caduta si è offerto come laboratorio di formazione professionale per numerosi solisti e compagnie.
Il Teatro svolge anche laboratori per le scuole di tutti gli ordini e formazione universitaria attraverso tirocini.


Menu di navigazione

  1. La Circoscrizione
  1. Trasparenza amministrativa
  1. Risorse del Territorio

Torna indietro Stampa questa pagina
Condizioni d'uso, privacy e cookie