Homepage del Comune di Torino

Circoscrizione 7 - Aurora, Vanchiglia, Sassi, Madonna del Pilone


Mappa del sito |
| Ricerca avanzata
Sei in: Comune > Circoscrizione 7 > Eventi Patrocinati  >  Tanabata Matsuri Ultimo aggiornamento: 23/07/2014  

Tanabata Matsuri

Festa Giapponese d'Estate 2014
27, 28, 29 Giugno 2014
Lungo Dora Colletta 51-53, Torino


Quando vedrete i due -Torii- rossi (i portali sacri della tradizione shintoista), fermatevi ed entrate: è lì che c'è la prima Festa Giapponese d'Estate a Torino.
In Lungo Dora Colletta 51 e 53, nel grande prato che circonda la sede storica della Yoshin Ryu (Scuola di cultura e discipline orientali) si svolgerà il primo -Tanabata Matsuri- di Torino, un modo speciale e festoso per iniziare bene l'estate e conoscere insieme il lato più popolare ed emotivo del Giappone.
Si inaugura venerdì 27 giugno alle 16.00 per continuare sia sabato 28 che domenica 29 dalle 11 di mattina, fino alle 23. E tutti sono benvenuti.
In un'atmosfera gioiosa e colorata dalle lanterne di carta, durante i tre giorni si alterneranno laboratori tenuti da maestri giapponesi della carta washi, della calligrafia (shodo), dell'arte di disporre i fiori (ikebana) e della Cerimonia del tè (Chanoyu), così come i workshops di origami, bonsai, naginata (lama in asta), nunchaku (arma resa famosa da Bruce Lee), e le mini-lezioni di introduzione alla lingua giapponese. I maestri si chiamano Hiroaki Asahara, artista di washi (carta giapponese), Kazue Fukumoto (shodo e ikebana), Chiyuki Mitsumori (chanoyu), Sayaka Miyamoto (dolcetti giapponesi), Giada Turtoro (lingua giapponese e naginata), Alessandro Nepote (nunchaku), e molti altri.
Tantissimi sono inoltre gli eventi che allieteranno il pubblico del Matsuri: si racconterà con una pièce di Teatro marziale la fiaba di Tanabata (in Giappone si festeggia il 7 di Luglio) che narra di due giovani innamorati e separati per sempre, ai lati opposti della Via Lattea. Trasformati in stelle si incontrano solo una volta all'anno, nella notte più romantica dell'estate.
Ma il -Tanabata Matsuri- è anche "Spazio Autori e Letteratura" dove autori come Antonietta Pastore, Nazzarena Fazzari, Pino Pace e Asuka Ozumi, dialogheranno con il pubblico di Haiku, Manga e letteratura.
Un Matsuri non può certo definirsi tale senza il lato giocoso e stuzzicante che lo caratterizza, ecco quindi che le tre giornate di festa saranno condite da momenti di pura aggregazione popolare con sottofondo di musica folkloristica giapponese, karaoke, gustoso cibo di strada preparato da Japs!, l'esclusivo -Sweet Lab- con i frizzanti Chocorose Maid and Butler Cafè- dove si gusteranno cup-cake e muffin con l'intrattenimento di specialissimi camerieri e cameriere con cui giocare a shangai, banchetti in cui poter acquistare manga, libri messi a disposizone dalla libreria Therese e oggettistica made in Japan.
Nella giornata conclusiva del Matsuri infine si terrà una fantastica ed affollata Gara di Cosplay- Hard Rock CosPride" una competizione per ragazzi più o meno giovani che si trasformano e travestono nei panni dei propri eroi manga giapponesi. A dirigere il Contest sarà Massimo Barbera, torinese, famoso cosplayer e vincitore nel 2013 del World Cosplay Summit di Nagoya.
La chiusura del Tanabata Matsuri di Torino, sarà decretata alla presenza del Console Generale del Giappone a Milano, signora Kyogo Koga.
Benvenuti al Tanabata Matsuri, la festa sta per cominciare! 
L'ingresso è gratuito, per maggiori informazioni è possibile collegarsi al sito web www.festagiapponese.it  dove è presente il programma aggiornato delle attività.
Sono anche disponibili le immagini del pieghevole tramite i seguenti collegamenti:
Pagina Presentazione
< http://www.matsuri.it/wp-content/uploads/2014/06/Presentazione_Festa_Giapponese_Torino.jpg >
Pagina Calendario
< http://www.matsuri.it/wp-content/uploads/2014/06/Programma_Festa_Giapponese_Torino.jpg >

info: info@festagiapponese.it
facebook.com/esposizioni
numero verde 800.911.549

scarica il pieghevole (1.09 MB) .

Menu di navigazione

  1. La Circoscrizione
  1. Trasparenza amministrativa
  1. Risorse del Territorio

Torna indietro Stampa questa pagina
Condizioni d'uso, privacy e cookie