Se viaggi con la bici in sacca

E’ gratis , sulle tratte nazionali, purché la sacca non misuri più di 80 x 110 x 40 cm. La sacca la puoi acquistare o fartela tu…
segui le  istruzioni presenti sul sito Fiab-AdB di Genova . Guarda il video.

 

Dove mettere la sacca?
Quando c’è, nell’apposito vano bici .
Nelle carrozze tradizionali dotate di compartimenti a 6 posti, sul bagagliaio, assicurandola con corde elastiche, come si vede anche nel filmato.
Se il bagagliaio interno è occupato, si può disporre la sacca nel corridoio, lungo la parete esterna, fissandola al passamano con l’ausilio di corde elastiche.
Ricordiamoci che in ogni caso va garantito il passaggio delle persone e dei carrelli bar!
Sulle carrozze aperte, prive di compartimenti (come un pullman), la sacca va negli spazi posizionati ai due estremi di ogni vagone.
Se invece viaggiate su un Eurostar ad Alta Velocità, la sacca va riposta nei vestiboli portabagagli situati alle estremità delle vetture.
Nelle carrozze Letto e Cuccette invece non è consentito lasciare le sacche in corridoio, vanno riposte all’interno del compartimento in cui alloggiano gli altri bagagli.  Chiediamo in ogni caso al personale!

Per maggiori infovai sul sito di Trenitalia

Con Italotreno  si possono trasportare esclusivamente biciclette pieghevoli solo se riposte con telaio chiuso, in apposita sacca (non sono specificate le dimensioni) e collocate negli spazi dedicati ai bagagli.

Se viaggi con la bici montata

Le regole da rispettare:

  • una sola bicicletta per passeggero, lunga non più di due metri
  • biglietto supplementare per il trasporto della bicicletta, con una validità di 24 ore dalla vidimazione
  • verifica sull’orario ufficiale cartaceo di Trenitalia, disponibile presso le biglietterie o in molti punti vendita sparsi sul territorio, o direttamente dal sito www.trenitalia.com , quali treni consentano il trasporto della bici a bordo, facilmente identificabili grazie al pittogramma universalmente riconosciuto
  • chiedi sempre al personale di bordo, soprattutto sui treni internazionali
  • la bici montata non si può portare sui treni di media e lunga percorrenza ovvero Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca,Intercity e Intercity Notte.

 

Se viaggi in gruppo

Per viaggiare in gruppo su treni regionali del Piemonte bisogna fare richiesta a gruppireg.pi@trenitalia.it oppure via fax al numero 011 5203618 almeno 15 giorni prima del viaggio . Per maggiori informazioni consulta  il sito www.trenitalia.com   nella sezione Informazioni-Condizioni di Trasporto e ricordati che il personale ferroviario, anche in caso di autorizzazione, può negare l’accesso al treno delle biciclette se esso dovesse pregiudicare il servizio.

Per saperne di più

Le guide bici+treno
Sono per lo più guide scritte dagli amanti delle due ruote, e propongono un vasto numero di itinerari suggestivi da percorrere in bicicletta, in cui vengono riportate, con dovizia di particolari, tutte le informazioni di cui possiate aver bisogno, incluse le stazioni ferroviarie dalle quali partire o a cui arrivare. Ne citiamo alcune:
Bici & Dintorni, Treni & Bici in Piemonte , Ediciclo, 1998, ISBN 88-85327-99-0
Romano Puglisi, Treni & Bici in Lazio , volume I, Ediciclo, 2000, ISBN 88-85318-43-6
Romano Puglisi, Treni & Bici in Lazio , volume II, Ediciclo, 2001, ISBN 88-85318-44-4