Arredo Urbano

Skip Navigation Comune > Arredo Urbano > Presentazione

Presentazione

Ultimo aggiornamento: 21-03-2013

Documenti, progetti, testimonianze del passato ci restituiscono l'immagine di una città da sempre attenta alla cura dello spazio pubblico, in quanto fattore e manifestazione evidente  dell’ordinato svolgersi della vita della comunità e del corretto dispiegarsi della sua vitalità   (ricordiamo che, già nell'Ottocento, a Torino operava il Consiglio degli Edili , cui  spettava ogni decisione inerente lo spazio pubblico, sia per le questioni di ordine progettuale sia per quelle di controllo). L'attenzione e la cura per gli spazi, pubblici e privati, sono, infatti, un segnale significativo della dimensione umana, economica, culturale di una città, contribuiscono a configurare l'identità di un territorio urbano e rappresentano un "valore aggiunto" che influisce sulla qualità della vita degli abitanti e sulle scelte di insediamento di cittadini e soggetti economici.

Le profonde trasformazioni economiche, sociali, culturali avvenute nel corso del ‘900, a Torino come altrove, hanno poi portato ad una sempre più scarsa attenzione ai luoghi, rendendone per alcuni decenni assai casuale la fruizione ma, a partire dagli anni ’70 del secolo scorso, con la  riscoperta del valore del decoro e della coerenza del paesaggio urbano, si è dato impulso al processo di ri-progettazione  dello spazio pubblico, innanzitutto con la riscoperta dei colori degli scenari urbani e la loro valorizzazione e codificazione nel Piano del Colore .

A questo primo tassello si è poi saldata l'evoluzione del concetto di arredo urbano, che  è passato da quello prevalente nei primi anni ottanta, quando l'arredo veniva concepito come  un ornamento superfluo, aggiunto alla progettazione tecnica degli spazi senza mai  farne effettivamente parte,  a quello odierno che lo concepisce come elemento imprescindibile di ogni progetto di riqualificazione urbana.

Al Servizio Arredo Urbano è demandata la competenza e la responsabilità di progettare e sviluppare tutte quelle azioni necessarie al mantenimento o al ripristino della qualità dell’ambiente urbano, compito che viene svolto con il prezioso contributo e la collaborazione della Fondazione Contrada Torino Onlus , nata nel 2008 per coadiuvare l’Amministrazione negli interventi sugli spazi pubblici che vedono coinvolti anche interessi privati.

Skip Navigation Stampa la pagina

Fondazione Contrada Torino Onlus Fondazione Contrada Torino Onlus

Papum Progetto Arte Pubblica e Monumenti

Link utili

sitemap xml Il sito del Servizio Arredo Urbano è prodotto dalla Città di Torino.