InformAmbiente


InformAmbiente > Rifiuti > L'igiene del suolo e le altre attività di igiene ambientale

Rimozione rifiuti abbandonati

Ultimo aggiornamento 01.12.2014, 16:15

rimozione rifiuti

Che cos’è ?

Il servizio consiste nella pulizia ordinaria (raccolta, trasporto, smaltimento/recupero di tutti i rifiuti presenti) di determinate aree pubbliche cittadine, dove risulta ricorrente l’abbandono di rifiuti.

Perché si fa?

 Per prevenire il formarsi di accumuli più consistenti, tali da formare vere e proprie “discariche abusive”.

Cosa si raccoglie?

Si raccolgono tutte le tipologie di rifiuti abbandonati, compresi i rifiuti pericolosi , con il solo limite del loro volume o del loro peso.
Infatti, per i rifiuti più voluminosi e pesanti si provvede con altra tipologia di servizio, così come per le auto abbandonate, per le quali si rinvia al relativo link della Polizia Municipale.

Come si svolge?

Il servizio è svolto con autocarri medio piccoli, con frequenza variabile in funzione delle criticità riscontrate.

Dove si svolge?

Ogni anno viene definito un elenco aggiornato, suddiviso per le singole circoscrizioni, di quelli che, secondo l’esperienza, sono i luoghi dove vengono spesso effettuati scarichi abusivi di rifiuti.

Quali sono i risultati?

Ogni anno vengono raccolte svariate tonnellate di rifiuti abbandonati, prevenendo potenziali rischi per l’igiene del suolo e, talvolta, anche per la salute dei cittadini.

Lo sapevate che?

I rifiuti si distinguono:

Quando i rifiuti vengono abbandonati sul suolo pubblico (strade o aree pubbliche o strade ed aree private comunque soggette ad uso pubblico), siano essi urbani, speciali, pericolosi o non pericolosi, sono assimilati ai rifiuti urbani ai fini delle operazioni di raccolta, ma non per le successive attività di trattamento, siano esse il recupero o lo smaltimento, per le quali devono essere adottate tutte le cautele previste dalle leggi in materia.
Ovviamente, l’abbandono di tali rifiuti costituisce violazione di leggi e regolamenti, con responsabilità amministrative e penali.

Per maggiori informazioni

www.amiat.it
telefona al Numero Verde Amiat 800-017277
e-mail Città di Torino: ciclorifiuti@comune.torino.it


Torna indietro | Condizioni d'uso, privacy e cookie | Stampa questa pagina | Torna all'inizio della pagina