Città di Torino > Servizi anagrafici > Ufficio di Stato Civile > Divorzio estero

Ufficio di Stato Civile


Divorzio estero

La sentenza di divorzio tra due cittadini di cui almeno  uno italiano, pronunciata all’estero per essere riconosciuta in Italia, deve essere trascritta.

Chi può fare la richiesta

La trascrizione può essere domandata dall’interessato, da chi ne abbia interesse o dall’Autorità Diplomatica o Consolare

La trascrizione di una sentenza è vietata se le disposizioni contenute producono effetti contrari all’ordine pubblico.

Dove richiederla

Allo Stato civile del Comune – ufficio trascrizione sentenze estere.

Requisiti richiesti
  • Atto di matrimonio iscritto o trascritto nel Comune ovvero iscritto o trascritto nel Comune di iscrizione AIRE del cittadino italiano.
Documenti da presentare 
  • Copia della sentenza di divorzio debitamente tradotta e legalizzata
    La sentenza deve contenere la data del passaggio in giudicato o dichiarazione di non appello.
    Se la sentenza è stata emessa in un Paese aderente alla Convenzione dell’Aja del 5/10/61, è esente dalla legalizzazione ma dovrà essere munita del timbro “Apostille”
  • Per le sentenze emesse in uno Stato Membro della Comunità Europea potrà essere prodotto il “Certificato relativo alle decisioni in materia matrimoniale” di cui all’art.39 del Regolamento CE 2201/2003
    In questo caso non è necessaria alcuna traduzione o legalizzazione.
  • Istanza di trascrizione
  • Documento di identità

Relativamente alla legalizzazione dei documenti, vista la varietà dei casi, contattare sempre prima l’ufficio trascrizioni.

A trascrizione avvenuta, sarà cura dell’ufficio l’annotazione dello stesso sull’atto di matrimonio e il relativo inserimento anagrafico per l’aggiornamento della  certificazione.

Normativa di riferimento
  • Art. 64 legge 31 maggio 95, n. 218 di Diritto Internazionale Privato
  • Artt. 17,22 D.P.R. 396/2000
  • Regolamento CE n. 2201/2003

Contatti

Ufficio Sentenze Estere

Via della Consolata 23, 10122 Torino
Scala sn. 1° Piano
Orario: dal lunedý al giovedý dalle ore 8.15 alle 15.00, il venerdý ore 08:15 - 13:50
Per informazioni l'Ufficio risponde telefonicamente dal lunedý al giovedý dalle 14.00 alle 16.00 ai seguenti numeri telefonici:
tel. +39.011.011.25024 /25420 /25457 /25017
fax +39.011.011.25609
E-mail: matrimonidivorziesteri@comune.torino.it
Pec:Servizi.Civici@cert.comune.torino.it

Come raggiungerci

Mezzi pubblici : linee 3 – 7 – 10 – 16 – 52 – 72 – 72/ - linea Star 2 – Metropolitana
Con auto :sono disponibili parcheggi a pagamento nelle vicinanze.

Indirizzi utili

Prefettura – P.zza Castello 201 –
Orario : ma –gi dalle ore 9,00 alle ore 13,00
Pretura – C.so Vittorio Emanuele II° , 130
Procura – C.so Vittorio Emanuele II° , 130
Tribunale Civile - C.so Vittorio Emanuele II°, 130
Tribunale dei Minori – C.so Unione Sovietica, 325

Torna su


Ultimo aggiornamento: 20 Marzo, 2017

Stampa questa pagina

Contatti

Ufficio Sentenze Estere

Via della Consolata 23, 10122 Torino
Scala sn. 1° Piano
Orario: dal lunedý al giovedý dalle ore 8.15 alle 15.00, il venerdý ore 08:15 - 13:50
Per informazioni l'Ufficio risponde telefonicamente dal lunedý al giovedý dalle 14.00 alle 16.00 ai seguenti numeri telefonici:
tel. +39.011.011.25024 /25420 /25457 /25017
fax +39.011.011.25609
E-mail: matrimonidivorziesteri@comune.torino.it
Pec:Servizi.Civici@cert.comune.torino.it

Condividi

Torna indietro