Città di Torino

Città di Torino

I servizi anagrafici della Città di Torino

info: 011 01125380 | email: info.anagrafe@comune.torino.it | posta certificata: Servizi.Civici@cert.comune.torino.it

Carta d’identità


IMPORTANTE

La validitÓ delle carte di identitÓ scadute dal 31 gennaio 2020 Ŕ prorogata fino al 30 settembre 2021. Ai fini dell'espatrio nei Paesi dell'Area Schengen, la validitÓ rimane quella indicata sul documento.
Carta d'identitÓ elettronica La carta d’identità può essere richiesta esclusivamente se il precedente documento è in scadenza, scaduto, smarrito, rubato o deteriorato; non deve invece essere richiesta a seguito di cambio indirizzo o residenza. Pu˛ inoltre essere richiesta, anche prima del 180░ giorno dalla scadenza, se si Ŕ in possesso della versione cartacea o della precedente versione elettronica, al fine di poterla utilizzare per l'accesso ai servizi online della Pubblica Amministrazione.
Il costo della Carta d’identità elettronica è di euro 22,21.
Il documento viene spedito dal Poligrafico dello Stato, tramite posta raccomandata, all’indirizzo indicato dall’interessato entro sei giorni lavorativi dalla richiesta oppure potrÓ essere ritirato presso la sede di emissione a partire dal settimo giorno lavorativo successivo alla richiesta.
Attualmente la carta d’identità elettronica non può essere rilasciata ai cittadini italiani iscritti all’Anagrafe degli italiani Residenti all’Estero (AIRE) per i quali pu˛ essere emesso esclusivamente il formato cartaceo.

Il modulo riassuntivo dati con fotografia (ricevuta) che viene rilasciato allo sportello a seguito richiesta Carta d'IdentitÓ elettronica ha valore di documento di riconoscimento in Italia, nel periodo di attesa ricevimento della CIE (max. 6 giorni lavorativi).
Con la App VE.DO, messa a disposizione dal Poligrafico dello Stato, Ŕ possibile verificare, a partire dal QR Code presente sulla ricevuta, l'autenticitÓ del documento e lo stato di lavorazione della CIE. Maggiori informazioni.

Modalità di richiesta

La carta d’identità elettronica può essere richiesta in tutti gli uffici anagrafici della Città:
- previo appuntamento presso le sedi anagrafiche circoscrizionali e presso la sede centrale (ingresso prenotati da Via C.I. Giulio 22);
- ad accesso libero, senza appuntamento, presso la sede centrale di via della Consolata 23. Si raccomanda di utilizzare questo canale solo in caso di urgenza in quanto quotidianamente pu˛ essere erogato un numero massimo di ticket contingentato. Non Ŕ quindi possibile garantire l'accesso a tutti coloro che si recheranno all'ingresso.

Documentazione da presentare allo sportello



Donazione di organi e tessuti


Locandina donazione organi All’atto della richiesta di emissione della Carta d’identità Elettronica, il cittadino può esprimere il consenso/diniego alla donazione degli organi. Tale scelta sarà inserita nel database del Ministero della Salute che permetterà ai medici del Coordinamento Regionale delle Donazioni e dei Prelievi di Organi e Tessuti di consultare, in caso di possibile donazione, la dichiarazione di volontà. Si potrà cambiare decisione in qualsiasi momento, recandosi presso la competente ASL:
  • - Medicina Legale: Via San Secondo 29;
  • - Ospedale Maria Vittoria: Ambulatorio della SC Anestesia e Rianimazione 1 Padiglione G;
  • - Ospedale San Giovanni Bosco: Piano terreno - corridoio Direzione Sanitaria - porta n. 7.

Documentazione (locandinapieghevole)
Per maggiori informazioni consultare le pagine web:
http://www.donalavita.net/
http://www.trapianti.salute.gov.it

 

Informazioni di carattere generale