Città di Torino

Aree soggette a divieto di pubblicità funeraria

riferimento: Articolo 12 comma 10bis del Regolamento pubbliche affissioni - Norme tecniche per il collocamento dei mezzi pubblicitari.

"Le affissioni aventi per oggetto i servizi funerari genericamente intesi devono essere effettuate a non meno di 250 metri dal perimetro dell'area occupata da ospedali, case di cura, camere mortuarie, ricoveri, istituti per anziani, cimiteri"

Nelle Cartografie pubblicate, sono rappresentate le aree soggette a divieto di pubblicità funeraria, attraverso l'indicazione dei limiti dei 250 metri dal perimetro dell'area occupata da ospedali, case di cura, camere mortuarie, ricoveri, istituti per anziani e cimiteri.

Selezionando "Visualizza il Quadro unione Torino" si potrà consultare il quadro d'unione, elaborato su base cartografica della Carta di Sintesi a colori, dove i limiti sono rappresentati con una colorazione celeste.
Selezionando inoltre il numero di foglio, di colore blu, dal quadro d'unione è possibile visualizzare la tavola di Carta Tecnica a colori in scala 1:2000 , con i limiti dei 250 metri rappresentati da un tratteggio di colore blu. Le tavole possono essere scaricate in formato pdf e/o stampate in scala.

Selezionando "Consulta l'elenco testuale", sarà possibile consultare l'Elenco case di cura, ospedali e cimiteri per visualizzare le seguenti cartografie di dettaglio:

Si segnala che le simbologie grafiche adottate nelle cartografie presenti, sono consultabili nella LEGENDA.

Visualizza il Quadro unione Torino | Consulta l'elenco testuale

Condizioni d'uso, privacy e cookie